Skin ADV

Gubbio Cultura e Multiservizi, passa a maggioranza in Consiglio comunale il piano di risanamento

Gubbio Cultura e Multiservizi, passa a maggioranza in Consiglio comunale il piano di risanamento della partecipata. Nelle comunicazioni il Sindaco annuncia lo stop della Soprintendenza agli stand Mostra tartufo in Piazza Grande.

Alla fine è stato approvato a maggioranza, con i voti di SG LD Sel e socialisti il piano strategico di risanamento della Gubbio cultura e multiservizi, tema portante della seduta odierna del Consiglio comunale di Gubbio. Il business plan elaborato dal liquidatore, Paolo Rocchi, che da mesi è al lavoro per trovare le soluzioni più percorribili e sostenibili per garantire continuità alla partecipata, ha trovato il sostegno compatto della maggioranza consiliare, mentre hanno votato contro i gruppi del PD e del M5S. Sul fronte dell'opposizione da segnalare invece l'uscita dall'aula del consigliere Lupini di Gubbio libera e l'astensione di Gagliardi del centrodestra che da tempo aveva comunque manifestato parziale condivisione con le procedure in atto. I criteri progettuali fondanti il piano strategico passano sostanzialmente dalla

ristrutturazione dei servizi, da quella della Farmacia comunale, ai parcheggi fino al sistema museale, attraverso la revisione dei contratti, in particolare quello relativo alle percentuali di appannaggio degli introiti dei parcheggi, fino all'ampliamento delle attività svolte e alla riduzione per quanto possibile dei costi.

Resta in piedi la partita relativa allo sbilancio che, da 1,4 milioni del 2016 passerò a fine anno a oltre 1,5 milione dato il già annunciato passivo di 120 mila euro derivante dai minori introiti derivanti dai parcheggi – complice la crisi turistica – e dai flussi museali. A questo dovrà provvedere con ulteriori delibere la Giunta Stirati nel 2018.

Ma non sono queste le uniche novità di una seduta apertasi con il saluto del presidente del consiglio Biancarelli al nuovo Vescovo, Paolucci Bedini, di fresca nomina, al quale il presidente dell'assise cittadina ha dato piena disponibilità collaborativa esprimendo al contempo gratitudine a Ceccobelli. Anche nelle comunicazioni del Sindaco, sono giunte le congratulazioni al nuovo Vescovo, ma al tempo stesso anche un bilancio del Festival del Medioevo, con una III edizione di grande successo, cosi come Stirati ha posto l'accento sull'incontro di domani a Palazzo Pretorio con il sottosegretario agli Interni, on. Bocci sui temi di sicurezza e sulle nuove disposizioni previste dal Ministero per le manifestazioni di masse che comportano numerosi e oneri conseguenti. Ma novità arrivano anche dalla viabilità con la statale Contessa i cui lavori sono in fase di ultimazione (potrebbe riaprire definitivamente già da), e soprattutto con il nuovo veto targato Soprintendenza Beni Architettoni che non ha dato l'autorizzazione per allestire stand in Piazza Grande per l'ormai imminente Mostra tartufo.

Infine sarà votato in serata un Odg proposto dalla Giunta, con cui si impegna a mantenere la presenza in città degli uffici Inps, Inail e dell'agenzia Entrate, che altresì rischiano di essere trasferiti (causa oneri di affitto ritenuti insostenibili dagli enti preposti): la Giunta intende così assumerel 'impegno di individuare e mettere a disposizione spazi del patrimonio comunale per dare continuità agli sportelli stessi.

 

Gubbio/Gualdo Tadino
05/10/2017 19:45
Redazione
"Festa del pensionato CIA": da Gubbio l'appello a rivedere i tetti pensionistici e introdurre la 14ma mensilita'
È stato un fine settimana importante per la CIA la Confederazione italiana agricoltori, quello che  ha visto di scena a ...
Leggi
C.Castello: 8 spettacoli, 4 esclusive, grandi attori e grandi autori per la stagione di prosa 2017/2018 degli Illuminati
8 spettacoli, 4 esclusive, grandi attori e grandi autori nella Stagione di Prosa del Teatro degli Illuminati di Città di...
Leggi
La Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno premia i migliori diplomati degli istituti superiori. Stasera in "Trg Plus" (ore 21)
Attenzione al mondo della scuola, impegno fattivo per la valorizzazione e formazione dei futuri protagonisti dello scena...
Leggi
Gubbio: ‘Il Sabato in biblioteca’ va a teatro con spettacoli per le scuole
Sabato 7 ottobre appuntamento al Teatro Comunale ‘L. Ronconi’ con una iniziativa della Biblioteca Sperelliana nell’ambit...
Leggi
Post Pordenone-Gubbio 2-2. Pagliari:"Complimenti ai miei ragazzi". Pannacci:"Segnali di crescita evidenti"
Voci post gara di Pordenone-Gubbio 2-2 raccolte da "Terzo Tempo - Diretta Sport" su Rgm Hit Radio. Analizza così la part...
Leggi
"Nel segno dei padri" presentato in Sicilia: applausi a Mirto, citta' d'origine del carabiniere ucciso insieme ai 40 martiri
  È approdato anche in terra di Sicilia il romanzo storico "Nel segno dei padri" presentato venerdì scorso aMirto, la c...
Leggi
Sfuma in extremis la clamorosa vittoria del Gubbio a Pordenone: rossoblù raggiunti sul 2-2 solo al 90'
Sfuma in extremis la clamorosa vittoria del Gubbio a Pordenone: rossoblù raggiunti sul 2-2 all`90` da un gol in mischia ...
Leggi
"Obesity day", martedì dibattito a Gubbio. La fiamma del benessere sarà accesa dagli studi di TRG
In concomitanza con “OBESITY DAY” Giornata Mondiale della Lotta all’Obesità, alla sua quindicesima edizione, ‘CITTA’ DEL...
Leggi
Traumi post sisma, a Foligno i medici della Simeup
Case distrutte e vite spezzate: le emergenze del terremoto e i traumi post sisma saranno al centro dei lavori della Soci...
Leggi
"L’agricoltura umbra è al collasso: servono interventi immediati e incisivi": l’appello di Cia e Confagricoltura
Prolungata siccità, danni da ungulati, ritardo nei pagamenti dei contributi del Piano di sviluppo rurale da parte di Age...
Leggi
Utenti online:      437


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv