Skin ADV

Volley A2 donne, primo acuto esterno della Bartoccini Perugia: 3-2 a Rimini

Volley A2 donne, primo acuto esterno della Bartoccini Perugia: 3-2 a Rimini contro il S.Giovanni in Marignano. Nel quinto set umbre sopra 15/12.

Strepitosa vittoria della Bartoccini Gioiellerie Perugia. Le magliette nere di Fabio Bovari partono bene vincendo i primi due set, perdendo i successivi ma imponendosi al tie break grazie ad un ace decisivo della giovanissima Rachele Mancinelli. Domenica pomeriggio al palazzetto dello sport di San Giovanni in Marignano (Rimini) si sono viste quasi due ore di grande pallavolo. 

Per la Bartoccini scendono in campo Lotti, Repice, Mazzini, Pascucci, Garcia Zuleta con Giampietri libero; per le padrone di casa Bordignon, Caneva, Nasari, Saguatti, Casillo, Battistoni e Gilbertini libero.

Perugia parte subito bene portandosi in vantaggio di 6 punti (9-15). Scarto che continua a tenere fino al 13-21 (+8) ma poi le padrone di casa si portano sotto accorciando le distanze fino al 21-23. Su attacco di Saguatti si riapre il match ma la Bartoccini non ci sta e chiude per 22-25. Bene su tutte Repice con 4 attacchi, un muro, un errore e 5 punti.

Squadra vincente non si cambia e nel secondo set coach Bovari fa scendere in campo sempre il sestetto base. La Battistelli parte subito forte con Bordignon in battuta e si porta sul 2-1. Perugia recupera e si porta in vantaggio 2-3 continuando a restare in avanti fino al 7-13 (+6). In questo frangente Fiore, Repice, Lotti e i muri perugini hanno la meglio permettendo alla Bartoccini di restare in avanti (14-17). Le padrone di casa tentano il riaggancio fino al 19-21. Coach Bovari chiede il time out e subito dopo Perugia chiude il parziale con il punteggio di 20-25 e con una Fiore che ha trascinato le compagne di squadra.

Il terzo set si apre all'insegna della perfetta parità fino al 10-10, poi vanno in avanti le padrone di casa. Esce Pascucci ed entra Mancinelli. Subito dopo la Battistelli mette il turbo portandosi in vantaggio, aggiudicandosi il parziale per 25-17 e rientrando in partita.

Nel quarto le padrone di casa si portano subito avanti fino all'11-6. Entra Rimoldi al posto di Mazzini e Repice cerca di accorciare 11-7. Ma le padrone di casa non ci stanno e si portano 17-10. La partita continua con la Battistelli sempre in avanti e la Bartoccini dietro di pochi punti ma la Battistelli si impone per 25-12. Durante il set entrano Mancinelli e Puchaczewski, escono Pascucci e Fiore.

Si va al tie break. Per la Bartoccini ci sono Mancinelli, Garcia Zuleta, Fiore, Rimoldi, Repice e Lotti. La Battistelli parte in vantaggio ma Fiore recupera per pareggiare sul 3-3 e per poi passare al 3-5 con Garcia Zuleta al servizio. Le perugine restano in avanti fino al 5-8, con Fiore al servizio e in schiacciata vincente. Cambio di campo e time out per la Battistelli che al rientro si rifà sotto per 7-8 ma Repice non perdona e riporta le sue compagne di squadra sul +2 (7-9). Di nuovo parità fino al 9-9 ma poi le magliette nere di Bovari riescono ad arrivare al 12-14. Decisivo il servizio della giovane Mancinelli che fa ace su di una palla difficile da battere e fa vincere la partita alla Bartoccini.

"Oggi abbiamo portato a casa due punti importanti, sia per il morale sia per la classifica", commenta soddisfatto il presidente Antonio Bartoccini. "Ora dobbiamo solo trovare il risultato in casa - prosegue - e dare continuità al nostro campionato. Negli anni passati vincere al PalaEvangelisti era un tabù. Quest'anno questa tradizione non è rispettata. Dobbiamo invertire questa tendenza ed abbiamo tutte le qualità per farlo visto che abbiamo un gruppo di ragazze determinate, coese ed unite". 

Domenica prossima la Bartoccini Gioiellerie Perugia, ora 12esima in classifica con 8 punti, ospiterà il Mondovì per la partita valida per la nona giornata del campionato nazionale di volley femminile di serie A2.

Perugia
12/11/2017 18:04
Redazione
Gubbio: alle 17 incontro degli 'Amici del cuore' sul tema ‘Terapie salvavita: la terapia anticoagulante orale’
L’associazione ‘Amici del cuore’ promuove un incontro che si terrà oggi martedì 14 novembre alle ore 17 presso l’ex Refe...
Leggi
Gubbio, issata la stella dell'Albero di Natale piu' grande del mondo. E la dedica a Dante Picciolini alberaiolo scomparso venerdì scorso
Una fresca domenica di sole ha salutato l`ultimo atto nell`allestimento dell`Albero di Natale più grande del mondo, ovve...
Leggi
Da Gubbio in Palestina per formare personale qualificato nell'edilizia: presentato progetto internazionale con Comune, Cesf e Università muratori
Da Gubbio in Palestina per un innovativo percorso di formazione professionale destinata a personale qualificato nell`edi...
Leggi
Gubbio: LC3 Company finalista al Premio Sviluppo Sostenibile 2017
LC3 è tra le 10 aziende, che si occupano di mobilità, finaliste al prestigioso Premio Sviluppo Sostenibile 2017. L’azien...
Leggi
"Natale e'", a Expo Regalo con Epta Confcommercio protagonista anche l'Accademia Belle Arti
Natale è, il nuovo salone del regalo nato dalla trentennale esperienza di Epta Confcommercio Umbria con Expo Regalo, si ...
Leggi
"Sicurezza urbana": il consigliere regionale Ricci chiede alla Giunta di mettere in campo piu' risorse
Progetti di Sicurezza Urbana nei 92 Comuni dell’Umbria: interviene il consigliere regionale di centrodestra, Claudio Ric...
Leggi
Gubbio, a S.Martino vincono "I cugini di campagna": i piu' veloci a salire in cima all'albero della cuccagna
Gubbio ha rinnovato la tradizione dell`11 novembre, nel cuore del quartiere di S.Martino con la consuetudine della gara ...
Leggi
Post Teramo - Gubbio 1-2. Pagliari: "Partita straordinaria". Pannacci: "Vittoria importantissima, raccolta con età media di 21 anni"
Torna l`entusiasmo in casa Gubbio, capace di violare per 2-1 il "Bonolis" battendo il Teramo dopo le due sconfitte in fi...
Leggi
Kalombo-Marchi e il Gubbio conquista la prima vittoria esterna: 2-1 a Teramo in rimonta
Uno- due Kalombo-Marchi nei 5` finali del primo tempo e il Gubbio conquista la prima vittoria esterna in campionato: fin...
Leggi
Champions League, vittoria senza patemi per la Sir Perugia: 3-0 allo Shakhtar Soligorks
Serata di preliminari di Champions League al PalaEvangelisti, ed è vittoria senza patemi per la Sir Perugia: 3-0 allo Sh...
Leggi
Utenti online:      471


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv