Skin ADV

Varata la "Carta di Spoleto": presentato progetto di collegamenti su ferrovia e gomma, autostrade digitali e investimenti su cultura

Varata la "Carta di Spoleto": presentato progetto di collegamenti su ferrovia e gomma, autostrade digitali e investimenti su cultura. Ideatore Mauro Luchetti presidente gruppo Hdra'.

Un documento importante per il territorio umbro con l'ambizione di diventare paradigma per molte simili realta'. La Carta di Spoleto e' stata presentata questa mattina in un Teatro Nuovo gremito di cittadini e di rappresentanze della comunita'. Collegamenti su ferrovia e su gomma, autostrade digitali, investimenti sulla cultura e sull'immobiliare: i cinque punti della carta diventano l'agenda di lavoro per il rilancio di una terra messa a dura prova dalla sequenza sismica del 2016. "

Negli anni '50 - racconta Mauro Luchetti, presidente del gruppo Hdra' e ideatore dell'iniziativa - Spoleto non aveva alberghi e l'acqua nelle case arrivava con i secchi. Il Festival dei Due Mondi divento' un grande motore per lo sviluppo e cosi' puo' essere ancora. Con il sindaco abbiamo predisposto una serie di punti per far si' che la crisi derivante dal terremoto possa trasformarsi in un'opportunita'". Alla presentazione e' intervenuto, tra gli altri, Riccardo Nencini, viceministro delle Infrastrutture. "Trasformeremo - ha detto - le progettualita' in opere concrete. La Carta di Spoleto dev'essere abbracciata anche dalle tante altre realta' simili nell'Umbria. Spoleto e' una citta' ideale in quanto parte di una comunita' regionale ideale, in una rete tra i borghi che hanno le stesse caratteristiche e che possono fare squadra insieme". "Il Festival rappresenta un fattore importante di attrazione per il territorio, ma restano scoperti i mesi invernali", ha commentato Giorgio Ferrara, direttore Artistico di Spoleto60. "Per fare il vero salto di qualita' - secondo Marco Patuano, Ad di Edizione Holding e fino a tempi recenti a capo di Telecom Italia - non bisogna invocare i soldi, ma proporre buone idee. Esistono capitali impazienti sui mercati finanziari, che si muovono solo se possono ottenere un rendimento del 20% l'anno, e capitali pazienti, che si accontentano di un 5% con un orizzonte dai 10 ai 25 anni. Ma questi hanno bisogno di progetti attrattivi. Il grande valore della carta di Spoleto e' gettare l'amo per un'idea in grado di attrarre i capitale pazienti. Ma, attenzione, non si tratta di capitali filantropici". Una delle priorita', intanto, e' la realizzazione di una strada che acceleri il percorso per arrivare a Spoleto. "Lo sviluppo di un territorio - ha spiegato il sindaco Fabrizio Cardarelli - passa per la facilita' con cui puo' essere raggiunto. La realizzazione degli ultimi 10-12 chilometri che oggi isolano Spoleto dai Terni risolverebbe il problema. Diventerebbe la trasversale d'Italia piu' veloce, completando la Ancona-Civitavecchia". Esigenza simile a quella di Matera, che nel 2019 sara' capitale della cultura. "Matera -secondo il direttore del grande evento, Paolo Verri, ospite a Spoleto - e' percepita come un luogo lontano e irraggiungibile, ma non lo e'. E' a 60 km da Bari ed entro ottobre la strada sara' tutta a quattro corsie".

Foligno/Spoleto
15/07/2017 16:20
Redazione
Stasera si alza il sipario sul Gubbio Summer Festival: alla chiesa di San Pietro l'Orchestra da Camera di Gubbio
Si alza stasera il sipario sull`edizione 2017 del Gubbio Summer Festival, la manifestazione organizzata dall`associazion...
Leggi
Torna stasera il ciclo di incontri "Storie di Gubbio": si inizia a Ponte d'Assi con il prof. Paolo Belardi (ore 21.45)
  Si apre stasera il ciclo di incontri del programma culturale ‘STORIE DI GUBBIO’ edizione 2017, promosso dal Comune e ...
Leggi
Gualdo Tadino: tornera' anche per il prossimo Natale il Presepe emozionale di Frate Indovino
Dopo il grandissimo successo ottenuto nel 2016, quando si sono registrate migliaia e migliaia di visite in pochi mesi, G...
Leggi
Ceri sul Col di Lana: attesa per la presentazione ufficiale domenica 23 luglio a Basilica di S.Ubaldo
Saranno "svelati" domenica prossima 23 luglio i Ceri che saranno collocati a inizio agosto all`interno del Sacrario di P...
Leggi
Coltivazione nocciole nell'Eugubino Gualdese: oggi alle 18 incontro pubblico alla Sperelliana
Lunedì 17 luglio alle ore 18, si terrà presso la sala ex Refettorio della Biblioteca Comunale Sperelliana, un incontro s...
Leggi
Gualdo Tadino celebra la memoria francescana: il 17 e 18 luglio convegno internazionale su Fra Elemosina
  Presentato il convegno internazionale internazionale sul tema: “Fra Elemosina e la riscrittura della memoria cittadin...
Leggi
A Castelluccio di Norcia si attendono 300 camminatori provenienti da tutta Italia
"Ritrovare i nostri clienti storici e` un emozione che si rinnova ogni giorno e domenica a Castelluccio attendiamo un gr...
Leggi
Ponte San Giovanni: va in caserma a denunciare furto ma in realta' ha perso oltre 1.000 euro a lotteria istantanea
E` andato in caserma dai carabinieri a Ponte San Giovanni per denunciare di essere stato rapinato dell`incasso della ven...
Leggi
C.Castello, donata nuova tv alla Casa Albergo di via Signorelli
Un televisore nuovo di zecca per gli anziani della casa albergo di via Luca Signorelli. Ufficializzata questa mattina a ...
Leggi
Scuola, continua la linea dura dei dirigenti scolastici: dopo la protesta, niente nomina diretta dei docenti
Resta un`estate calda nel mondo della Scuola, anche se mancano due mesi al suono della campanella. E continua la linea d...
Leggi
Utenti online:      481


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv