//http://anastasimobili.mailant.it/PROMOZIONE+QUARZO+2017-p2.aspx Skin ADV

Umbertide: il progetto di Educazione alimentare dell'Istituto Da Vinci ottiene 33mila euro di finanziamento dal Miur

Il Progetto di Educazione Alimentare "A macchia d'olio" presentato dal Campus "L. da Vinci" di Umbertide passa la selezione nazionale con 85 punti su 100 ed ottiene l'intero finanziamento richiesto di 33.000 euro.

Il Progetto di Educazione Alimentare "A macchia d'olio" presentato dal Campus “L. da Vinci” di Umbertide al Bando nazionale - Ampliamento dell' Offerta Formativa Fondi ex Legge 440- passa la selezione nazionale con 85 punti su 100 ed ottiene l'intero finanziamento richiesto di 33.000 euro. Il Progetto affronta, con modalità didattiche innovative, il tema dell'educazione alimentare e dei corretti stili di vita e prevede il coinvolgimento di classi dei Licei, del Tecnico e del Professionale in attività che hanno al centro la coltura e cultura dell'olio: dall'informazione/formazione, alla coltura di olivi negli spazi verdi della scuola da riqualificare, alla creazione di un impresa simulata per la promozione dell'olio di produzione locale. Alle attività progettuali parteciperanno anche classi delle scuole del I Ciclo di Umbertide, tutte in rete con l’Istituto Superiore della città, per rendere più significativa l'azione educativa sul tema dell'alimentazione e corretti stili di vita a partire dai bambini. Grande soddisfazione della Preside e di tutta la comunità scolastica per questo nuovo successo che, considerata l'entità del finanziamento, contribuirà a sostenere la ricca progettualità dell'Istituto. "Sui fondi del MIUR, ex Legge 440, quest’anno era possibile per ogni scuola partecipare a tre dei numerosi Bandi nazionali emanati in autunno. Abbiamo inviato tre Progetti: due sono stati selezionati e finanziati con somme considerevoli. Quello sull’educazione stradale, primo nella classifica nazionale, con 35.000 euro e questo sull’educazione alimentare con 33.000 euro. Su tale tema la nostra scuola può vantare interessanti e pregevoli esperienze pregresse in tema di educazione alimentare, curate sia dalla Commissione Salute che dal Dipartimento di Scienze che dal gruppo di alunni della Peer Education, in stretta sinergia: questo risultato premia l'impegno di docenti ed alunni che lavorano da anni per diffondere tra i ragazzi l'importanza dell'educazione alimentare e dei corretti stili di vita" afferma la Preside. Si tratta, quindi, di un risultato di eccezionale rilievo che permetterà la realizzazione di una serie di iniziative sull’educazione alimentare che vanno dall’attività di ricerca scientifica e pluridisciplinare, a laboratori di gruppo, peer education, pubblicazioni, diffusione mediante web di materiali, ed eventi di divulgazione locali. In ognuna di queste fasi la partecipazione degli studenti sarà attiva e diretta, così che essi siano i primi fruitori ma anche gli attori principali del progetto stesso. L’esito della procedura di selezione nazionale testimonia anche l’ottimo lavoro svolto in fase di progettazione. I comportamenti alimentari e gli stili di vita, come noto, sono un aspetto rilevantissimo nella vita sociale delle fasce d’età in periodo scolastico, con fenomeni che talora sfociano in una casistica grave di devianze e patologie. Il Campus “L. da Vinci” da più anni dedica un’attenzione particolare a questi temi coinvolgendo famiglie, istituzioni, enti e associazioni del territorio che possano fornire un contributo in questa fondamentale opera di prevenzione ed educazione. Tale rete di soggetti, tutti coinvolti nel Progetto “ A macchia d’olio” potrà rafforzare, anche in continuità su tutti i gradi di scuola della città di Umbertide, lo sforzo finora profuso supportato anche dal significativo finanziamento a disposizione.

Città di Castello/Umbertide
20/03/2017 11:21
Redazione
Gubbio, torna domani sabato 25 marzo l'Open day di prevenzione presso Euromedica poliambulatorio
Un`intera giornata all`insegna della prevenzione: e` l`Open day che propone il poliambulatorio Euromedica di Gubbio doma...
Leggi
Spello. I pericoli di Whatsapp, la preside di un istituto comprensivo mette in guardia i genitori: domani sera se ne parla a "Link" (ore 21 TRG)
Più che una circolare potrebbe essere definita un prezioso vademecum 2.0 sulla responsabilità genitoriale  la lettera ch...
Leggi
25ª edizione Giornate FAI di Primavera, apertura straordinaria dell'Abbazia di San Pietro e del Castello di Frecco
Il 25 e 26 marzo il Gruppo FAI di Gualdo Tadino organizzerà l`apertura straordinaria dell`Abbazia di San Pietro e del Ca...
Leggi
Dal 21 al 25 marzo lavori sul raccordo Perugia-Bettolle tra Ferro di Cavallo e Madonna Alta, a Perugia
Anas comunica che sul raccordo autostradale “Perugia-Bettolle” è necessario eseguire i lavori di ripristino definitivo d...
Leggi
Poesia, premio alla carriera per Anna Buoninsegni eletta "poeta umbro dell'anno"
Nuovi riconoscimenti e attestati speciali per Anna Buoninsegni, autrice di vari di libri di prosa e di poesia, collabora...
Leggi
Ex ospedale Calai di Gualdo Tadino, Raponi (Lega nord): "Auspichiamo che la Suprema Corte accolga le istanze dei ricorrenti"
Il futuro dell’ex Ospedale Calai al centro della Prima Commissione consiliare regionale. Sulla questione interviene Al...
Leggi
Dopo la gaffe, l'incontro istituzionale, Michele Bravi ricevuto in Comune "corregge il tiro": "Sono legato a Citta' di Castello" dice il cantante
Visita ufficiale con dedica al sindaco e alla città direttamente sulla copertina del nuovo album, “Anime di Carta” che h...
Leggi
Gubbio, si apre sabato prossimo a Palazzo Pretorio la mostra sui Ceri mezzani dell'esposizione romana di Arte e Tradizioni popolari
Sono arrivati a Gubbio direttamente dal "Museo nazionale delle arti e tradizioni popolari" di Roma i Ceri mezzani dell’O...
Leggi
Umbertide, Sofia Bianchini studentessa del "Da Vinci" prima alle selezioni per le Olimpiadi di filosofia
Grande soddisfazione, per l’Istituto Superiore “L. da Vinci” di Umbertide, per il risultato ottenuto da Sofia Bianchini,...
Leggi
Gubbio, rocambolesco incidente in viale Teatro romano: cinque vetture coinvolte, per fortuna solo un ferito lieve
Rocambolesco incidente stradale fortunatamente senza gravi conseguenze ieri sera, poco dopo le venti, lungo Viale del Te...
Leggi
Utenti online:      421


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv