Skin ADV

Spello: Consiglio Comunale, approvato il rendiconto di gestione 2016 con un avanzo di amministrazione di quasi 2 milioni di euro

Spello: Consiglio Comunale, approvato il rendiconto di gestione 2016 con un avanzo di amministrazione di quasi 2 milioni di euro. Narcisi: "Importanti risultati che confermano la virtuosita' del nostro Ente".

Via libera al rendiconto di gestione 2016 che oltre a mantenere gli impegni assunti chiude con un avanzo di amministrazione di quasi 2 milioni di euro. Il Consiglio Comunale nel corso dell’ultima seduta, nel pieno rispetto dei termini di legge, ha approvato il complesso documento che in ben 32 allegati racchiude attività, verifiche e metodi attraverso cui, anche alla luce delle nuove norme ormai a regime sulla “armonizzazione contabile”, si effettua una verifica consuntiva di quanto svolto nell’esercizio appena passato. “Il rendiconto di gestione - afferma Gian Primo Narcisi, vice sindaco e assessore al bilancio - rappresenta una tappa importante durante l’anno che si aggiunge all’approvazione del bilancio di previsione, che nel nostro caso è stato ratificato a tempo di record sin da dicembre scorso, e alla verifica degli equilibri di bilancio con l’elaborazione del Documento unico di programmazione da sottoporre entro il 31 luglio. I risultati - continua - confermano la virtuosità del nostro Ente che grazie alle affidabili capacità predittive e alle attività svolte dalle varie aree funzionali, è riuscito a mantenere gli impegni assunti e a chiudere un esercizio con un avanzo di amministrazione di quasi 2 milioni di Euro di cui 1,4 utilizzati per obbligatori accantonamenti al fondo crediti dubbia esigibilità, 500 mila destinati a investimenti in parte subito impegnati nella stessa seduta Consiliare e 100 mila quale residua parte libera”. Nel dettaglio, il Comune ha registrato circa 14 milioni di riscossioni e 15 di pagamenti che unitamente ai movimenti sui residui, al fondo cassa e al fondo pluriennale vincolato hanno consentito la realizzazione dell’importante risultato. L’indebitamento si è ridotto a soli 900 mila euro circa, il costo del personale è pari al 33% delle spese correnti beni al di sotto del limite massimo normativo e il patrimonio netto si attesta a 29 milioni circa”. “Siamo impegnati - conclude Narcisi - a rilanciare la nostra città su diversi fronti tenuto conto anche degli ultimi mesi di “letargo” turistico seguente gli eventi sismici del 24 agosto e 30 ottobre scorsi. Stanno volgendo al termine lavori storici come quelli del PIR – il Programma di rifacimento infrastrutturale della città, del sito archeologico della Villa Romana in località Sant’Anna, della riapertura della splendida Porta San Sisto ed è ormai previsto nei prossimi giorni l’avvio dei lavori per il rifacimento della nuova piazza della Repubblica. “Sappiamo che non si vive solo di luce propria ed è per questo che siamo fautori di una promozione integrata a livello regionale convinti che solo facendo sistema possiamo affermare la meritata attrattività che favorisca una sviluppo economico trasversale e strutturale funzionale al progressivo e duraturo recupero della fiducia e di un dignitoso benessere sociale”.

Foligno/Spoleto
09/05/2017 11:07
Redazione
Gubbio: oggi pomeriggio alle 17 si inaugura la mostra “Brocche d’autore” 2017
Si inaugura oggi pomeriggio, alle ore 17 nelle sale inferiori di Palazzo dei Consoli, l`edizione 2017 della mostra Brocc...
Leggi
Daniela Grifoni in mostra presso la Chiesa Musealizzata di Santa Maria Nuova a Gubbio
Si aggiunge un nuovo ed interessante appuntamento per il mese di maggio con l’arte contemporanea a Gubbio curato dall’As...
Leggi
Gubbio: martedì 16 maggio il tradizionale Concerto in onore di Sant’Ubaldo
E’ in programma per martedì 16 maggio alle ore 18 nel Chiostro del complesso monumentale di S. Pietro, il tradizionale C...
Leggi
Foligno, sabato il convegno "20 anni insieme" su Progetto di lettura. Stasera al Tg Provincia intervista a Ivana Donati (ore 19 TRG)
“Sono stati 20 anni di incontri e di emozioni ma soprattutto di arricchimento culturale con gli oltre 200 autori che in ...
Leggi
Danni da maltempo in agricoltura, passa in commissione risoluzione firmata da Giulietti
La Commissione agricoltura della Camera ha approvato una risoluzione, sottoscritta per l`Umbria anche dall`on. Giampiero...
Leggi
Voci da "Fuorigioco". Casiraghi: "Squadra in salute, ai playoff faremo bene". Francioni: "L'aria dei Ceri aiutera'"
Voci da "Fuorigioco", dopo la puntata di ieri con numerosi servizi e ospiti in studio. Soddisfatto il trequartista rosso...
Leggi
Leonelli (Pd) soddisfatto per il si' del Consiglio regionale sulla sua mozione per riconoscere danno indiretto a imprese e P.Iva
“Non posso che essere soddisfatto dell`approvazione in Aula a larga maggioranza della mozione che ho presentato affinc...
Leggi
Perugia, oggi l'inaugurazione della mostra con protagonista l'Umbria e le sue sei Fondazioni bancarie
Un appuntamento espositivo che, più che una mostra, vuole essere il racconto di un territorio. Una storia che ha come pr...
Leggi
Eccellenza, la finale playoff è Angelana - Ventinella. Retrocedono GualdoCasacastalda e Orte
Giornata di playoff e playout in Eccellenza: l`Angelana batte 2-0 il Castel del Piano e vola in finale dove incrocerà il...
Leggi
Pallavolo Castello, chiusura col sorriso(0-3) ad Offagna. Ora i playoff con Montichiari per la Serie A2
Nell’ultima trasferta il Città di Castello Pallavolo, nel campionato nazionale di serie B maschile – girone F, conquista...
Leggi
Utenti online:      361


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv