Skin ADV

Situazione problematica per gli apicoltori dell'Eugubino-Gualdese: - 80 % di miele nel 2017, allarme su tutta la linea

La cooperativa che tra Gubbio e Gualdo Tadino riunisce oltre 30 produttori lancia l'allarme : - 80 % quest'anno di miele e le api stanno morendo.

L'annata 2017 sarà ricordata come una delle peggiori nella storia dell'agricoltura, poco vino seppur di qualità, poco olio, raccolta di tartufo al minimo e, in questo panorama, anche il miele la cui produzione è più che dimezzata. I dati li aveva diffusi il presidente dell'Apau, l'associazione dei produttori apisti umbri, Vincenzo Panettieri nell'annunciare per quest'anno una forma ridotta della rassegna tradizionale di novembre MieleinUmbria.

La causa? Un produzione sotto dell'80% rispetto agli anni passati. Conferma il trend la Cooperativa degli apicoltori dell'eugubino – gualdese, 32 associati che da questa attività agricola ricavano un importante sostegno al reddito familiare. Il 2017 , causa siccità che ha ridotto al minimo il polline presente in natura, sarà ricordato come uno dei peggiori in termini di produzione. La scarsa produzione di miele ha fatto schizzare il costo del prodotto : il miele di acacia, il primo dell'anno, prodotto in genere a maggio, ha raddoppiato il suo prezzo, ma anche altre tipologie oggi al mercato sono inevitabilmente più costose.

Il problema con cui hanno a che fare gli apicoltori tuttavia non è solo legato alla produzione di miele, ma anche alla sopravvivenza delle api stesse. La mancanza di polline ha di fatto tolto il nutrimento degli alveari, con gli allivaori costretti a nutrirli artificialmente con soluzioni base di zuccheri. Alla siccità, che secca il polline, si unisce anche la presenza di pesticidi usati in agricoltura che uccidono le api impollinatrici, come anche l'arrivo in Europa di insetti infestanti . Uno dei nemici si chiama "Aethina Tumida" , uno scarabeo non autoctono che distrugge gli alveari ; il secondo è la vespa "velutina" proveniente dal sud asiatico che va a caccia di api, quindi la più nota "varroa", un acaro che si attacca al corpo delle api indebolendone fino alla morte. Oggi in Italia il 20 % delle api sta morendo per l'incontrarsi di questi fattori diversi con la percentuali che paurosamente sale ogni anno. Dalle api derivano produzioni agricole come anche prodotti caseari e di macellazione: senza l'impollinazione niente pascoli per mucche e vitelli .

Alle api è anche legata tanta parte della cultura mediterannea: la dieta di greci e romani era a base di farine per il pane, oliva per l'olio e miele per gli zuccheri , quasi sconosciuta la carne, più usata dalle popolazioni del Nord Europa. Salvare le api, diceva Einstein, significa salvare il mondo, ma anche un bagaglio di tradizioni identificative di un popolo.

Gubbio/Gualdo Tadino
02/11/2017 11:13
Redazione
Gubbio. La Caritas e l'omaggio a don Milani: il 10 novembre in dono opera omnia agli istituti superiori
Il prossimo 10 novembre a Gubbio (ore 17.15), presso la Sala ex Refettorio della Biblioteca Sperelliana, la Caritas dioc...
Leggi
Gubbio: "Conoscere il cammino di Sant'Ubaldo" arriva la 4a tappa, Cantiano-Acquapartita domenica 12 dicembre
È in programma domenica 12 novembre, la quarta tappa dell’iniziativa "Conoscere il cammino di Sant’Ubaldo" promossa dall...
Leggi
Gubbio: oggi alle 16 l'evento "Palazzo Ducale for Wedding"
Domenica 5 Novembre, alle ore 16, si terrà nel Palazzo Ducale di Gubbio, l`evento “Palazzo Ducale for Wedding”. L`evento...
Leggi
Gubbio: appuntamento stasera con il concerto ‘Jazz in taverna’
E’ in programma per venerdì 3 novembre un nuovo appuntamento con ‘Jazz in taverna’ con la musica di ‘Simone Gubbiotti Tr...
Leggi
Gubbio: alle 17 cerimonia di consegna nuovo defibrillatore al ‘Centro Sociale’ di San Pietro
Venerdì 3 novembre, alle ore 17, presso il Centro Sociale San Pietro in via Fonte Avellana, a Gubbio, si terrà la cerimo...
Leggi
Delitto Meredith, dieci anni dopo i misteri coprono le certezze: stasera alle 19 su TRG la puntata di "Link" con l'intervista a Sollecito
Era il 31 ottobre 2007 quando a Perugia si consumò l`omicidio di una studentessa che avrebbe acceso come non mai i rifle...
Leggi
Gubbio: domani presentazione del documentario della Danae film production su Federico II
Si terrà domani venerdì 3 novembre alle ore 17, presso la Biblioteca Sperelliana, la presentazione del documentario prod...
Leggi
Da giovedi' 2 novembre nuovo numero verde per informazioni su servizi sanitari Usl 1: 800636363
Dal 2 novembre il Numero Umbria Sanità  (NUS) 800.63.63.63 sostituirà lo 075075075 per le informazioni sull’accesso alle...
Leggi
Gualdo Tadino: la mostra ‘Seduzione e potere’ raggiunge quota 8.500 presenze in tre mesi
Un successo auspicato e raggiunto. La mostra ‘Seduzione e potere. La donna nell’arte tra Guido Cagnacci e Tiepolo’ in sc...
Leggi
Gubbio: sabato prossimo presentazione del libro “La carità è il vincolo della perfezione”
Si terrà sabato 4 novembre alle ore 17 presso la sala ex Refettorio del Convento di S. Francesco, la presentazione del l...
Leggi
Utenti online:      417


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv