Skin ADV

Sisma: continua il recupero degli oggetti rimasti sotto le macerie

Sisma: continua il recupero degli oggetti rimasti sotto le macerie. A Norcia anche le Clarisse accompagnate nel monastero dai vigili del fuoco.

Recupero beni negli alloggi lesionati dal sisma, demolizioni degli edifici e rimozione delle macerie. E' incessante il lavoro dei vigili del fuoco nelle aree della Valnerina colpite dal terremoto. Negli ultimi giorni diverse squadre sono state impegnate a estrarre mobili, vestiti e altri oggetti rimasti ancora tra le macerie. Interventi che si sono susseguiti un po' in tutti i comuni del cratere sismico. A Norcia, i vigili del fuoco sono rientrati all'interno del monastero Santa Maria della Pace, assieme alle Clarisse, proprio per prelevare materiali utili alle suore che dalla mattina del 30 ottobre scorso hanno dovuto lasciare la loro "casa". Ma recuperi significativi di oggetti all'interno di case pericolanti si sono registrati anche a San Pellegrino di Norcia, in altre abitazioni del centro storico della citta' di San Benedetto e anche a Cascia. A Norcia nelle ultime 48 ore i vigili del fuoco hanno provveduto a liberare alcune strade del centro dalle macerie, consentendo cosi' di avanzare nel recupero di porzioni di citta' da rimettere a disposizione dei cittadini. Sul fronte delle demolizioni continuano nella frazione di San Pellegrino e a Castelluccio di Norcia. Tecnicamente i vigili del fuoco, assieme alle ditte specializzate, eseguono dei "crolli assistiti", demolendo edifici definitivamente compromessi nella loro stabilita'.

Perugia
09/06/2017 11:15
Redazione
Anniversario 40 Martiri di Gubbio: domani sera l'omaggio degli Sbandieratori dal titolo "Immaginiamoli con noi"
Si avvicina la data del 22 giugno che per Gubbio, ogni anno, rappresenta una giornata di grande partecipazione all`inseg...
Leggi
"Conoscere il Cammino di S.Ubaldo": domenica nuova tappa del percorso, da Troppola a Pontericcioli (13 km). Ritrovo al parcheggio Teatro romano
E` in programma domenica 11 giugno la seconda tappa del cammino "Conoscere il Cammino di S.Ubaldo": promosso dall`associ...
Leggi
Gubbio, si apre oggi "Il Grande Viaggio Insieme" di Conad con il convegno sugli studi della situazione economica del territorio eugubino
Riscoprire “L’oro di Gubbio”, come lo ha battezzato con efficacia l’amministrazione comunale cittadina: quel patrimonio ...
Leggi
A Gualdo Tadino si apre oggi pomeriggio alle 17 la rassegna espositiva “I pittori dal cuore sacro”
Diventato uno degli avvenimenti clou della città, a grande richiesta di pubblico, torna a Gualdo Tadino la quinta edizio...
Leggi
Incidenti causati da animali lungo la E45: arrivano nuovi fondi Anas, soddisfatto l'on. Verini
“Nell’ambito di un significativo sforzo per l’implementazione della sicurezza della rete viaria di competenza, ANAS si i...
Leggi
Infiorate di Spello, primo weekend di avvicinamento: oggi investitura degli infioratori under 14
Il primo weekend che apre il programma di avvicinamento alle Infiorate di Spello 2017 inizia oggi pomeriggio al Palazzo ...
Leggi
Sisma: a Preci la prossima settimana via ai lavori per le casette
"La prossima settimana cominceranno i lavori per la realizzazione delle casette da assegnare agli sfollati del sisma di ...
Leggi
Gubbio: spostato ad oggi l'incontro Notari-Torrente. Mercato: occhi su Turrin e Gabbianelli
E` stato rinviato di 24 ore l`atteso incontro tra il presidente Sauro Notari e Vincenzo Torrente, uno dei principali can...
Leggi
Gualdo, degrado ai campetti di San Rocco: volontari al lavoro da mercoledi' prossimo
Si mobilita, a Gualdo Tadino, la popolazione del quartiere San Rocco e Piaggiola. Il tema è il degrado dei campetti del ...
Leggi
Un "Paolo Rubboli" al museo delle ceramiche di Faenza. Donato piatto dall'Associazione Rubboli
    Paolo Rubboli finalmente presente al Museo Internazionale delle ceramiche di Faenza. Nel gennaio del 2017 l’Assoc...
Leggi
Utenti online:      281


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv