Skin ADV

Progetto di promozione del calcio a Città di Castello

Unione di intenti tra le societa' tifernati per riportare in alto il nome del calcio di Citta' di Castello. Il progetto vede insieme SSD Citta' di Castello Calcio, Madonna del Latte-San Secondo e Asd Cerbara.

Unione di intenti tra le società tifernati per riportare in alto il nome del calcio di Città di Castello, con l’obiettivo di valorizzare i settori giovanili per favorire la militanza dei calciatori della città in una squadra di riferimento per l’intero territorio, con i colori biancorossi che allo stadio comunale “Corrado Bernicchi” non possono mancare. E’ la sintesi della conferenza stampa di stamattina nella residenza comunale di Città di Castello, nella quale è stato presentato il progetto che vede insieme SSD Città di Castello Calcio, Madonna del Latte-San Secondo e Asd Cerbara, primo nucleo di società che hanno condiviso obiettivi e strategie comuni per il rilancio del calcio cittadino, all’interno di un percorso aperto alla partecipazione di tutti gli altri sodalizi, senza alcuna preclusione. Un progetto intelligente, che nasce dalla volontà dei dirigenti della SSD Città di Castello Calcio di non chiudere, di non scappare di fronte alle difficoltà, ma di promuovere una iniziativa che attraverso i settori giovanili di due importanti società come la MDL-San Secondo e l’ASD Cerbara ha l’obiettivo di riportare il nome di Città di Castello nelle categorie che merita per storia e prestigio, puntando sulla risorsa rappresentata dai calciatori del territorio”, hanno sottolineato il sindaco Luciano Bacchetta e l’assessore allo Sport Massimo Massetti, nel formulare l’auspicio che “a questo primo nucleo embrionale si possano aggiungere anche le altre società calcistiche tifernati, superando egoismi e divisioni”. Le difficoltà economiche del calcio dilettantistico ci impongono di cambiare modello, di puntare sull’aggregazione e non sulle divisioni, ed è per questo che come dirigenti facciamo un passo indietro per metterci a disposizione di un progetto di valorizzazione dei giovani calciatori della città e delle importanti esperienze sportive del territorio”, hanno detto il presidente della SSD Città di Castello Stefano Caldei e il socio di maggioranza Giuseppe Ponti, che continueranno a onorare fino alla scadenza del 2019 la convenzione con il Comune per la gestione dello stadio “Bernicchi”, nel quale, grazie all’accordo raggiunto, nella stagione 2017-2018 giocherà le gare casalinghe del campionato di Promozione la MDL-San Secondo, che utilizzerà l’antistadio “Aldo Agostinelli” per gli allenamenti delle proprie squadre giovanili. Come stabilisce la convenzione tra SSD Città di Castello Calcio e Comune, l’utilizzo dello stadio comunale da parte di altre società calcistiche continuerà ad essere assicurato per permettere lo svolgimento di partite ufficiali in condizioni di sicurezza e nelle altre situazioni che saranno ritenute opportune dal gestore, ferme restando le 12 giornate annuali a disposizione dell’amministrazione comunale. Siamo convinti che con questo progetto, che per noi significa dare continuità alla fusione avviata un anno fa, si apra una nuova era per il calcio di tutta la vallata”, ha sostenuto il presidente onorario della MDL-San Secondo Aldo Spapperi, che non ha nascosto l’ambizione di riunire sotto l’unico nome di Città di Castello tutte le società che decideranno di condividere questo percorso, mentre il presidente Mirko Pescari ha anticipato che “la prima squadra disputerà il prossimo campionato con una casacca rappresentativa a livello cromatico dei colori sociali dei tre sodalizi protagonisti dell’iniziativa, con la predominanza del biancorosso che fin da piccoli fa sognare i giovani calciatori della città ed è sempre stato di casa allo stadio comunale ‘Bernicchi’”. L’obiettivo al quale lavoreranno SSD Città di Castello Calcio, MDL-San Secondo e ASD Cerbara è quello di dare vita nell’arco di tre anni all’attività di un settore giovanile di riferimento per la città che possa conquistare sul campo i titolo regionali A1 nelle categorie Giovanissimi, Allievi e Juniores”, ha spiegato Pescari nel sottolineare il valore della convergenza nel progetto “delle società che rappresentano la storia contemporanea del calcio tifernate per garantire una vera opportunità al futuro di questo sport nella nostra città, con l’auspicio che si possano creare le condizioni perché ai nastri di partenza dei campionati della stagione agonistica 2017-2018 ci possano essere meno prime squadre del comune rispetto al 2016-2017”. Per noi è stato naturale aderire a questo percorso, che ha nella valorizzazione della crescita dei giovani il perno di idee e progetti che condividiamo in pieno e che da anni traduciano nella nostra attività”, hanno affermato il presidente dell’ASD Cerbara Giorgio Bettacchioli e l’amministratore delegato Silvano Petturiti nel sottolineare l’apprezzamento per “una programmazione dell’attività che non sarà improvvisata, ma verrà attuata con i tempi necessari a gettare basi solide per il futuro”. In base all’accordo, SSD Città di Castello e MDL-San Secondo nei prossimi dodici svilupperanno con l’ASD Cerbara, che manterrà la collaborazione con l’Empoli, un percorso comune per la valorizzazione del settore giovanile, attraverso la condivisione di metodologie e obiettivi in funzione della definizione di un piano operativo congiunto a partire dalla stagione calcistica 2018-2019. Siamo molto interessati alla promozione dei settori giovanili e in questo progetto ritroviamo molti elementi che fanno parte della nostra azione”, ha puntualizzato il consigliere del Comitato Regionale della Lega Nazionale Dilettanti Claudio Tomassucci, che ha messo in evidenza “l’importanza del fatto che società dalla storia calcistica importante lavorino insieme con spirito unitario per dare l’opportunità ai giovani di giocare in una squadra nella quale si possano riconoscere come cittadini, ancor prima che come calciatori”.

Città di Castello/Umbertide
20/07/2017 17:08
Redazione
Stasera si alza il sipario sul Gubbio Summer Festival: alla chiesa di San Pietro l'Orchestra da Camera di Gubbio
Si alza stasera il sipario sull`edizione 2017 del Gubbio Summer Festival, la manifestazione organizzata dall`associazion...
Leggi
Umbertide: domenica 23 luglio caccia al tesoro con gps nelle campagne di Monte Corona
Tutto pronto per la prima esperienza di geocatching in Umbria, la caccia al tesoro con gps molto in voga all’estero che ...
Leggi
Gubbio: modifiche alla circolazione per lo svolgimento del torneo ‘BAI - Balestra Antica Italiana’
Il Comando di Polizia Municipale comunica che per consentire lo svolgimento della manifestazione del torneo ‘BAI - Bales...
Leggi
"Seduzione e potere": si avvicina la mostra evento di scena a Gualdo Tadino e firmata Vittorio Sgarbi. Martedì la presentazione
Il Comune di Gualdo Tadino e il Polo museale della città, in continuità con le attività culturali legate alle mostre-eve...
Leggi
Gualdo T.: torna per il terzo anno la mostra "Capezza"
Dopo il successo delle passate edizioni, torna per il terzo anno “Capezza. Mostra mercato del somaro, del mulo, del cava...
Leggi
"La pantera di Gualdo": domani alle 19 su TRG un inedito corto tra ironia e simpatia, a cura di Ivano Parlanti
Si è parlato per settimane, e ancora la vicenda resta aperta, delle molteplici segnalazioni della presenza di una panter...
Leggi
C.Castello: benedizione delle casalinghe nella parrocchia di don Giorgio Mariotti
In occasione della festa di Santa Marta di Betania, protettrice di casalinghe, cuoche e albergatori, che si festeggia og...
Leggi
UniversoAssisi punta su Rem Koolhaas, Davide Rondoni e l’inseparabile duo Rezza-Mastrella
Sarà una giornata dedicata all’architettura con grandi nomi internazionali, quella di oggi, ad UniversoAssisi, la rasseg...
Leggi
Presentato il progetto della struttura temporanea di Castelluccio
“La struttura temporanea e reversibile che si andrà a realizzare a Castelluccio di Norcia, per poter ospitare le diverse...
Leggi
Gubbio: 'Terracomunica Festival' anche per i bambini con laboratori e attività ricreative
Nell’ ambito del “Terracomunica Festival”, è stato dedicato uno spazio speciale esclusivamente ai bambini. Da lunedì 24 ...
Leggi
Utenti online:      353


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv