Skin ADV

Perugia: denunciato per favoreggiamento della prostituzione 33enne egiziano pluripregiudicato

Da' in locazione ad uno straniero il proprio appartamento affinche' vada a viverci con la famiglia ma scopre che l'ha subaffittato ad una prostituta. denunciato per favoreggiamento della prostituzione 33enne egiziano pluripregiudicato.

Aveva già concordato i profili generali e pattuito il canone di locazione e ricevuto la caparra dal nuovo inquilino. Ma recatosi nell’appartamento sito in zona via Settevalli per concludere il contratto, non vi ha trovato una famiglia regolare con una figlia minore, bensì una cittadina cilena dedita alla prostituzione. E’ accaduto ieri, poco dopo le otto del mattino quando un cittadino italiano del ’59, ha contattato il 113 chiedendo l’intervento dei poliziotti per allontanare una persona che occupava abusivamente il proprio appartamento. All’arrivo della Volante, l’uomo spiegava di aver concluso verbalmente qualche giorno fa un contratto di locazione con uno straniero, successivamente identificato per un egiziano dell’84 con precedenti di polizia, che aveva risposto all’annuncio da lui apposto nella via ove è ubicato l’immobile. Lo straniero aveva dichiarato che l’appartamento avrebbe dovuto ospitare il proprio nucleo familiare composto dalla moglie e dalla figlia di due anni. A suggello dell’accordo, l’egiziano aveva anche versato la somma di 450,00 €. Ma la sera antecedente, transitando nei pressi dell’abitazione, il locatore decideva di recarsi dai propri inquilini e concludere il contratto trovando, però, nell’immobile non la famiglia che si aspettava, bensì una donna, una 42enne, la quale riferiva di non essere la moglie del locatario bensì solo un’amica. Insospettito, il proprietario di casa contattava il proprio presunto inquilino il quale si precipitava nell’appartamento e cercava di accampare spiegazioni che non convincevano il locatore. Determinato a non voler più concedere in locazione l’immobile allo straniero, la mattina successiva il proprietario ricontattava l’uomo e gli riferiva di voler recedere dal contratto e chiedendogli di incontrarsi nell’appartamento per restituirgli la somma già ricevuta. Durante l’incontro, tuttavia, lo straniero manifestava l’intento di non voler assolutamente lasciare la casa, ribadendo che di non avere altro luogo ove alloggiare la propria famiglia. L’egiziano sosteneva di aver pernottato nell’immobile con la moglie e la figlia; poco dopo, però, sopraggiungeva la medesima giovane donna trovata dal proprietario nell’appartamento la sera prima. Da qui la richiesta del proprietario di chiamare il 113. I Poliziotti sul posto, hanno voluto chiarire l’intera vicenda; all’interno dell’appartamento trovavano solo tracce di presenza recente ed effetti personali di uso femminile. Accertavano poi che la donna aveva preso in locazione l’immobile dall’egiziano, che conosceva in ragione della sua professione di prostituta; aveva pattuito con quest’ultimo 400,00€ di canone mensile e di avergli già versato 1200,00 a titolo di caparra oltre a 300,00 € per la tinteggiatura dei locali. Si chiariva coma lo straniero fosse perfettamente a conoscenza dall’attività da lei svolta. Accompagnato in Questura per gli accertamenti del caso, l’egiziano è stato denunciato a piede libero per sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione.

Perugia
20/04/2017 14:57
Redazione
Gubbio, stasera lunedi' 24 aprile proiezione del documentario su Deiva De Angelis: al cinema Astra alle 18.30
  Un documentario che accende la luce su un`artista del Novecento vissuta a Gubbio. E` quello realizzato dal giornali...
Leggi
Gubbio: torna al Palazzo dei Consoli la 'Notte magica a lume di candela'
Torna a grande richiesta lunedì 24 aprile a partire dalle ore 21.15, la "Notte magica a lume di candela" visita guidata ...
Leggi
Gubbio, torna oggi sabato 22 aprile l'Open day di Euromedica
E` in programma oggi Sabato 22 aprile dalle ore 10 alle ore 19 l`Open day al poliambulatorio Euromedica di Gubbio. Un`in...
Leggi
Gubbio: presentazione stasera del libro 'Tutta colpa di Boccali?'
Verrà presentato stasera venerdì 21 aprile alle ore 17,30 nel la sala ex Refettorio del Convento di S. Francesco in piaz...
Leggi
L'intervista al capodieci di Sant'Ubaldo, Roberto Guidarelli: oggi la replica de "L'Attesa" (ore 14 TRG - ore 21 TRG1)
E` l`intervista al capodieci del cero di Sant`Ubaldo, Roberto Guidarelli, il servizio di apertura della seconda puntata ...
Leggi
Rifiuti, Gesenu aumenta tariffe: +30% per tutti i Comuni umbri. Gualdo Tadino si oppone: "Noi virtuosi con Esa"
La bolletta della Tari da qui al prossimo anno, per tutti i Comuni che conferiscono a Gesenu, potrebbe essere più cara, ...
Leggi
Gubbio: al Castello di Petroia torna ‘Viaggio nel cosmo’
Serata speciale domenica 22 aprile al Castello di Petroia con la proposta ‘Viaggio nel cosmo + cena stellare + osservazi...
Leggi
Gubbio: pieno successo per lo scambio culturale IIS ‘Cassata-Gattapone’ e ‘Liceo Carl-Friedrich Gauss’ di Schwandorf
Il desiderio espresso due anni fa dagli istituti IIS ‘Cassata-Gattapone’ e ‘Liceo Carl-Friedrich Gauss’ di Schwandorf in...
Leggi
Perugia: sorpresi con un’auto rubata in centro
Erano circa le 22:00 di ieri sera quando un equipaggio del Reparto Prevenzione Crimine ha notato in zona via XX Settembr...
Leggi
Perugia: contrasto allo spaccio di stupefacenti
Si aggirava ieri sera, poco dopo la mezzanotte, in via Diaz quando l’ha notato la Volante. Insospettiti dalla sua presen...
Leggi
Utenti online:      602


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv