Skin ADV

Parola d'ordine "eugubinita'": nasce il nuovo corso rossoblu', con Cornacchini, Tasso, Pascolini e Palazzari

Parola d'ordine "eugubinita'": nasce il nuovo corso rossoblu', con Cornacchini, Tasso, Pascolini e Palazzari. Presentato lo staff tecnico del Gubbio. Notari: "Prioritario riportare il grande pubblico allo stadio"

Parola d'ordine "eugubinita'": nasce il nuovo corso rossoblu', nasce il Gubhio 2017/2018 all'insegna del ritorno di Giovanni Cornacchini, ex bomber di Perugia ma anche in maglia rossoblu, affiancato come vice da Renzo Tasso, con cui ha fatt tandem nelle ultime stagioni ad Ancona e Viterbo, con la conferma di Giovanni Pascolini tecnico portieri e Luca Palazzari novita dell'ultim'ora come preparatore atletico. Presentato stamane alla sala stampa del "Barbetti" lo staff tecnico del Gubbio chiamato a conquistare tre importanti obiettivi dopo la splendida stagione e i 58 punti della squadra guidata da Magi.

E' patron Notari a focalizzare gli obiettivi della stagione: "Prioritario sarà riportare il grande pubblico allo stadio, ci teniamo molto. Poi sarà importante lanciare qualche nostro giovane,more che la politica del vivaio deve garantirci continuità negli anni. E poi ovviamente saranno importanti i risultati perché io sono uno a cui non piace mai perdere".

Il feeling con Cornacchini è scoccato già al primo incontro, rivela il presidente rossoblu. "Ci siamo capiti subito. Ho capito che è una persona che mi assomiglia. È' una persona come me. Battagliera, con stimoli veri. Era l'uomo più adatto per poter dare la continuità nella mia era da presidente, l'uomo ideale per portare avanti questo progetto della Gubbio calcio. Ho cercato anche di unire a lui quella eugubinita' che mi interessava, portare gente eugubina, ridare entusiasmo all'ambiente. Ho fiducia che questo staff saprà fare bene" dice Notari.

E Cornacchini? "È' stata una scelta chiara e netta. Senza dubbi. Ho avuto il piacere di giocare a Gubbio. So che significa per questi tifosi l'Attaccamento alla squadra molto forte, potrebbe essere un'arma in più. Quest'anno molto il Gubbio ha compiuto un cammino molto valido, da parte mia cer nero' di ripetere la scorsa annata con il massimo della professionalità". Passando a parlare di tattica il Condor non si sbilancia: "I moduli non contano, un tecnico oggi deve avere linea guida poi deve saper anche modificare in corsa anche in funzione della squadra avversaria, non vuol dire essere difensivisti. Questa squadra ha un'Ossatura - dice Cornacchini - c'è vedremo se ci saranno e qun'arte saranno le novità, se ci saranno cambiamenti ancora non ho avuto tempo di verificare". Si parla anche quest'anno di una punta un tam tam, tormentone della scorsa  stagione: "Serve un attaccante moderno, che lavori per la squadra. Con qualità è strutturato - dice Cornacchini che aggiunge - è' l'identikit migliore per sfruttare al meglio Ferretti, che ovviamente mi auguro che resti". Il tecnico ha le idee chiare in merito: "Su Ferretti vogliamo costruire la squadra nella fase offensiva.
I punti dello scorso anno non sono un peso, non devono esserlo ma ai giocatori dirò che l'annata scorsa è' finita. Se si lavora con il pensiero del passato si cade in un errore gravissimo, nel calcio si fa presto a scordarsi di quello che uno fa". Quanto alle individualità si parla anche di Casiraghi: "Lo conosco bene, se rimanesse sarei contento. Mi piacciono i giocatori duttili.  A Centrocampo invece non dobbiamo stravolgere, con Ferretti giocheremmo in funzione delle sue qualità. Con la Samb mi è piaciuto molto Conti. È un 98 e va aspettato, a centrocampo va abbinata qualità e quantità".

E se il direttore sportivo Pannacci conferma che "Ferretti resterà al 99,9% mentre su Volpe ci sono trattative", precisando però che "non arriverà nessun giocatore che non sia gradito al mister, fermo restando che prima dovremo vendere e poi comprare", anche Renzo Tasso riconosce che la sfida di Gubbio per lui, eugubino purosangue e figlio di un ex presidente rossoblu, "e' una sensazione particolare che faccio fatica a descrivere. A livello di motivazione ne avrò tantissima. Sono stato contattato per la seconda volta da Notari, mi sento una grande stima, mi sento di dover contraccambiare questa stima. Le persone che danno fiducia non possono essere tradite. Giovanni Cornacchini e' un  riferimento nella vita in campo e fuori, e' come un fratello. Palazzari ha lavorato con me nelle giovanili. Conosco Pascolini. Insomma è' uno staff tecnico già affiatato. Ci ha convinto la grande passione e la grande umiltà. Quello che riconosco a questa gestione, è' proprio la schiettezza dei rapporti e l'unicità dell'ambiente eugubino. Quando abbiamo incontrato ragazzi che aveva vestito la maglia rossoblu', hanno parlato di Gubbio in una maniera straordinaria, Casiraghi ha preferito venire a Gubbio che seguirci a Viterbo. L'anno scorso Iannarilli che era a Viterbo ci ha detto che a Gubbio sarebbe tornato a piedi".

Emotionato anche Luca Palazzari nuove preparatore atletico: "Responsabilità? Me la sento tutta, lavorare nella propria città assume un valore diverso, ho fatto un mio percorso di crescita, so come lavora Renzo Tasso, so di avere vicino persone in gamba che hanno fatto bene in altre piazze. C'è il mix giusto e grandi motivazioni".

L'unico ad essere confermato e' Giovanni Pascolini, preparatore dei portieri e supporto tecnologico alla preparazione delle gare e allo studio degli avversari: "Sono convinto che questo staff farà bene. Ovviamente vedremo chi difenderà i pali del Gubbio. Lavorerò al meglio ma è ovvio che ci deve esfere anche talento. È difficile far diventare una zucca un cocomero".

La conferenza stampa andrà in onda integralmente lunedì sera in una puntata speciale di "Fuorigioco" alle 21 su Trg. Intanto Notari precisa che il raduno sarà il 15 luglio e la presentazione della squadra in piazza san Giovanni in data ancora da stabilire.

Gubbio/Gualdo Tadino
17/06/2017 12:47
Redazione
A Gubbio dal 3 al 7 Luglio arriva l'Atalanta Camp: stasera immagini e interviste nel Trg sport (ore 19,45)
Sarà una delle novità calcistiche di questa estate a Gubbio: dal 3 al 7 luglio, si svolgerà l`Atalanta Camp, che avrà lu...
Leggi
Gubbio, inaugurata la mostra di Ramous a Palazzo Ducale. Pierini: "Grande evento culturale per la nostra regione"
È` stata inaugurata ieri la mostra del prestigioso scultore Carlo Ramous a Palazzo Ducale di Gubbio. Un evento important...
Leggi
Foligno, fino al 30 giugno aperte iscrizioni al Premio Letterario "FulgineaMente"
  Scade il 30 giugno il termine ultimo per presentare i propri manoscritti e partecipare alla 1a edizione del Premio Le...
Leggi
Patto tra Assisi e Pietrelcina: valorizzare il turismo religioso. Si studia un collegamento ferroviario
A 15 anni dalla canonizzazione di Padre Pio da Pietrelcina, a 20 anni dalla donazione della statua di Padre Pio ad Assis...
Leggi
Gubbio, le variazioni del traffico per domenica sera in occasione della Processione del Corpus Domini
  Il comando di Polizia Municipale di Gubbio comunica che in occasione della Processione e delle tradizionali infiorate...
Leggi
Mostra antiquariato di Gubbio: si preannuncia edizione record di giugno domenica prossima
  Edizione da grandi numeri quella di giugno per la mostra di antiquariato, collezionismo e cose usate; saranno infatti...
Leggi
Perugia: martedì il giorno di Giunti. Goretti al lavoro per trattenere Brignoli e Dezi
  Serie B, sarà con ogni probabilità martedì della prossima settimana il giorno della doppia ufficializzazione: Christi...
Leggi
Anniversario 40 Martiri di Gubbio: domani sera l'omaggio degli Sbandieratori dal titolo "Immaginiamoli con noi"
Si avvicina la data del 22 giugno che per Gubbio, ogni anno, rappresenta una giornata di grande partecipazione all`inseg...
Leggi
In 910 a Costacciaro per la Gran Fondo Monte Cucco: trionfano Leopoldo Rocchetti e Jennifer Fiori
Davvero una Gran Fondo. Bilancio iperpositivo per la nona edizione della Gran Fondo Monte Cucco, gara amatoriale di mo...
Leggi
Villabiagio, che colpo in difesa: ufficiale l'ex Perugia e Juventus Curti
  Serie D, altro colpo da novanta per il neopromosso Villabiagio. Dopo l`innesto in attacco di Emanuele Francioni, I ro...
Leggi
Utenti online:      694


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv