Skin ADV

Il Cus Perugia coglie una vittoria esterna ma a passare è il Cus Parma

Vende cara la pelle e riesce a ribaltare il risultato d'andata la squadra maschile di pallavolo del Cus Perugia che pero' sorride a denti stretti perche' manca di un soffio il suo obiettivo.

Vende cara la pelle e riesce a ribaltare il risultato d’andata la squadra maschile di pallavolo del Cus Perugia che però sorride a denti stretti perché manca di un soffio il suo obiettivo. La vittoria al tie-break riscatta lo stop interno patito con lo stesso punteggio ma per una questione di punti fatti e subiti nelle due partite sfumano le finali dei Campionati Nazionali Universitari 2017. Ad essere fatale al sestetto biancorossoblu è stato il secondo parziale, perso con ampio scarto, quello che ha praticamente regalato al Cus Parma il pass per l’epilogo della competizione. Una affermazione ed una sconfitta, cinque set vinti e cinque persi, alla fine dei conti la discriminante che ha deciso chi dovesse andare a Catania è stato il temuto quoziente punti (193 punti messi a segno e 203 al passivo). Scelte obbligate per il team del presidente Pier Luigi Cavicchi che non ha potuto disporre del centrale Servettini, fermo per un problema di salute, ma gli studenti umbri hanno moltiplicato gli sforzi per compiere l’impresa. La gara inizia con gli ospiti che appaiono subito determinati con Conti e Benedetti sugli scudi (11-15), non demordono gli emiliani ma quando comincia a prendere le misure il muro di Merli e di Stoppelli (due a testa) il recupero diventa impossibile. Dopo l’inversione dei campi Sartoretti propizia la reazione dei padroni di casa con una bella serie di attacchi che causano la scollatura (12-9). La ricezione ospite non arriva più fluida e solo Conti riesce ad impensierire, entra Piersanti per sistemare la seconda linea ma è inutile, inevitabile il pareggio. Nel terzo frangente forzano in battuta i parmigiani che scoprono il fianco della ricezione avversaria (14-4). Gli umbri sono in bambola e non approfittano nemmeno dei regali altrui perché Allesch è incontenibile e trascina sul due ad uno. Quarta frazione che comincia con la consapevolezza di non dover più concedere nulla, Cricco gestisce bene la squadra e con la sua battuta (anche due ace), opera l’allungo decisivo che rimanda la sentenza. Al tie-break si lotta strenuamente ed i parmigiani sembrano prevalere (10-8), qui esce fuori l’orgoglio di Perugia che con Benedetti trovano la forza di mettere a segno il colpo di reni. Il dirigente Andrea Tosti non dimentica di ringraziare i club Città di Castello Pallavolo, Volley Ball Foligno e Grifo Perugia, che hanno concesso ai loro atleti la possibilità di disputare questo prestigioso torneo. Un ringraziamento particolare va fatto alla Polisportiva Monteluce che ha permesso al tecnico Lubomir Yotov di liberarsi all’ultimo momento per guidare la squadra dalla panchina.

Perugia
14/03/2017 18:00
Redazione
Gubbio: stasera si festeggia San Giuseppe, tutto pronto per l'itinerario dei Focaroni nei quattro quartieri
Alla vigilia del 19 marzo ricorrenza di San Giuseppe si rinnova a Gubbio la tradizione dei Focaroni che quest`anno avrà ...
Leggi
Gualdo Tadino, oggi alle 17 la presentazione alla Rocca Flea del libro "Nel segno dei padri"
E` fissata per oggi Venerdì 17 marzo alle ore 17.00 presso la Rocca Flea a Gualdo Tadino, con la collaborazione del Comu...
Leggi
Ulteriori risorse per edilizia scolastica e manutenzione del territorio, la soddisfazione dell'on. Giulietti
L`on. Giampiero Giulietti esprime soddisfazione per le ulteriori risorse che potranno essere impiegate per interventi di...
Leggi
Gubbio, Commissione consiliare sul Prg fissata domani alle 11 di mattina: insorge l'opposizione
"Sarà la data (venerdì 17) ma questa revisione del PRG del comune di Gubbio, parte proprio male !!". Con un ironico inci...
Leggi
Gubbio calcio: fatture false, inchiesta della Guardia di Finanza
Dal punto di vista sportivo non rischia nulla l`As Gubbio, la società calcistica finita nel mirino della Guardia di Fina...
Leggi
Associazione ‘Host’ unisce le forze di albergatori, ristoranti, agriturismi e rilancia nel turismo per promuovere un’immagine integrata. Stasera a "Link" (ore 21 TRG)
Si è tenuta nella Sala degli Stemmi la conferenza stampa di presentazione della recente associazione ‘Host’, che riunisc...
Leggi
Castelluccio, domenica manifestazione degli agricoltori: troppo lungo il percorso via Arquata per la fioritura
Gli agricoltori di Castelluccio, domenica 19 marzo, manifesteranno a Norcia per salvare la fioritura sull`altopiano. La ...
Leggi
Malati di Sla, la Regione Umbria aumenta il sostegno economico: l'annuncio dell'assessore Barberini
  “La Regione Umbria ha aumentato il sostegno economico a favore delle persone malate di Sla (Sclerosi laterale amiotro...
Leggi
Sir Safety Perugia, prosegue la preparazione per gara 1 di semifinale con Trento. Domani test contro Ravenna
  Prosegue il lavoro della Sir Safety Conad Perugia in vista di gara 1 di semifinale scudetto in programma domenica pom...
Leggi
Coppa Italia Eccellenza: pari a reti bianche nei quarti nazionali tra Baldaccio Bruni e Villabiagio
Finisce 0-0 la gara di andata dei quarti di Coppa nazionale d`Eccellenza tra Baldaccio Bruni e Villabiagio disputatasi...
Leggi
Utenti online:      504


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv