Skin ADV

Gubbio: scuola, il Play Energy si conclude al Liceo Mazzatinti con l’auto elettrica di Enel

Si sono concluse positivamente le visite dei tutor Enel presso le scuole umbre nell'ambito del progetto Play Energy Enel, il progetto ludico didattico che il Gruppo Enel dedica alla scuola e alle nuove generazioni in Italia e nel mondo.

Si sono concluse positivamente le visite dei tutor Enel presso le scuole umbre nell’ambito del progetto Play Energy Enel, il progetto ludico didattico che il Gruppo Enel dedica alla scuola e alle nuove generazioni in Italia e nel mondo. Ultima tappa di Marco Pacioselli, tutor Enel di e-distribuzione, la società che gestisce la rete di distribuzione elettrica, è stata il liceo scientifico Mazzatinti di Gubbio grazie alla collaborazione con il professore Vinicio Bocci. Marco Pacioselli, di fronte a oltre 40 studenti, ha tenuto una lezione sui temi dell’energia, delle rinnovabili e della mobilità elettrica. Dopo la parte teorica, Pacioselli ha mostrato l’auto elettrica del Punto Enel di Perugia illustrando il funzionamento del mezzo, le modalità di ricarica e le innovazioni che i veicoli elettrici possono introdurre a favore della sostenibilità ambientale e della mobilità a zero emissioni. L’Umbria è una regione amica della mobilità elettrica: grazie al Protocollo di intesa tra Regione Umbria, Enel, ASM Terni e 15 Comuni, sul territorio regionale vi sono più di 50 colonnine di ricarica a disposizione dei possessori di veicoli elettrici. Il concorso Play Energy riprenderà con l’inizio del nuovo anno scolastico a settembre.

Gubbio/Gualdo Tadino
14/06/2017 17:04
Redazione
A Gubbio dal 3 al 7 Luglio arriva l'Atalanta Camp: stasera immagini e interviste nel Trg sport (ore 19,45)
Sarà una delle novità calcistiche di questa estate a Gubbio: dal 3 al 7 luglio, si svolgerà l`Atalanta Camp, che avrà lu...
Leggi
Anniversario 40 Martiri di Gubbio: domani sera l'omaggio degli Sbandieratori dal titolo "Immaginiamoli con noi"
Si avvicina la data del 22 giugno che per Gubbio, ogni anno, rappresenta una giornata di grande partecipazione all`inseg...
Leggi
"Nel segno dei padri" presentato in Ambasciata: "Una storia da diffondere in Europa" dicono i relatori. L'incontro di Staudacher con la comunita' eugubina. Stasera su TRG alle 21
È stata la frase con cui Peter Staudacher ha chiuso il suo breve intervento, uno dei momenti più significativi della pre...
Leggi
"Don Matteo", per la prima volta le riprese in una casa romana del I sec. a Spoleto
Per la prima volta la troupe della fiction Don Matteo girera` all`interno della Casa Romana di Spoleto, uno dei monument...
Leggi
A Roma la presentazione della candidatura Unesco di ‘Cerca e cavatura del Tartufo in Italia’
A pochi mesi dal suo invio a Parigi alla sede centrale dell’Unesco da parte del Mibact per l’Italia, la candidatura dell...
Leggi
Infiorate di Spello: medaglia del Presidente della Repubblica per l'alto valore della manifestazione. Domani sera a "Trg Plus" (ore 20,.50)
Edizione 2017 sempre più speciale per le Infiorate di Spello, che nei giorni scorsi hanno ricevuto la medaglia del Presi...
Leggi
Umbertide: presentato il progetto “Expo in centro storico”
E` stato presentato ieri pomeriggio al Centro socio-culturale San Francesco il progetto “Expo in centro storico”, cofina...
Leggi
"Concorso di idee" del Rotary Gubbio: presentazione dell'iniziativa alla sede del Consiglio regionale
E` stato presentato stamane a Perugia alla sede del Consiglio regionale il progetto “ Concorso di Idee per Gubbio “ prom...
Leggi
Umbertide: resoconto della seduta di Consiglio comunale di lunedì 12 giugno
E` tornato a riunirsi lunedì 12 giugno il Consiglio comunale di Umbertide. La seduta si è aperta con la discussione di i...
Leggi
L’Agenzia Nazionale per i Giovani a Norcia
L’Europa si dimostra concretamente a Norcia e ai territori colpiti dal sisma. Oggi 14 giugno il direttore dell’Agenzia n...
Leggi
Utenti online:      659


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv