Skin ADV

Festa dei Ceri, on. Bocci: "Nessuna limitazione, Festa rispetterà tradizione"

Gubbio, incontro del sottosegretario al Ministero dell'Interno Bocci con le associazioni cittadine. Sulla Festa dei Ceri:"Nessuna limitazione, Festa rispetterà tradizione"

La notizia più bella, quella che tutti attendevano, l'ha detta il sottosegretario al Ministero dell'Interno on. Giampiero Bocci al microfono di Trg a margine dell'incontro stamani in sala consiliare a Gubbio con i rappresentanti di enti ed associazioni della città. Sollecitato sul tema della sicurezza in Piazza Grande in occasione del 15 maggio, in momenti particolari come quello dell'alzata, l'onorevole è stato chiaro:"Non ci sarà alcuna limitazione, gli eugubini potranno rispettare la tradizione con lo spirito scatenante che sempre ha caratterizzato questa festa più bella del mondo". 

Con Bocci, ospiti del sindaco Filippo Stirati, i componenti fissi del Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica di Perugia, il Questore Francesco Messina, il comandante provinciale dei Carabinieri colonnello Giovanni Fabi, il comandante provinciale della Guardia di Finanza Dario Solombrino. Assente per impegni il Prefetto Raffaele Cannizzaro. La finalità dell'incontro era quella di dare informazioni alla comunità sulle norme e misure inerenti l'ordine pubblico, con particolare riferimento alla gestione di eventi e manifestazioni. Inevitabile che il pensiero di tutti fosse rivolto alla Festa dei Ceri, alla densissima concentrazione di persone in momenti particolari della festa, dall'alzata alla corsa, con lo spettro di tornelli contapersone apposti all'ingresso di Piazza Grande. Il pericolo sembrerebbe scongiurato, stanti le parole del sottosegretario, seppur i dettagli del piano di sicurezza saranno oggetto di attenta analisi in tavoli tecnici da qui a venire .

Non solo Festa dei Ceri tuttavia, perchè se il folklore e anima di Gubbio si identificano maggiormente nel 15 maggio, esistono tutta una serie di eventi durante l'anno dove la sicurezza va garantita. Il colonnello dei Carabinieri Fabi ha invitato i presenti a considerare i provvedimenti per l'ordine pubblico:"Un prezzo necessario da pagare per godere in sicurezza delle proprie tradizioni in tempi mutati in cui la minaccia terroristica è impalpabile e quotidiana". Sulla stessa linea il comandante Solombrino e lo stesso questore Messina che ha ricordato a tutti come i fatti di Torino abbiano attirato l'attenzione non solo sulle minacce esterne, ma anche su quelle interne e imprevedibili, come un grido lanciato tra la folla che semini senza motivo alcuno il panico. Il sottosegretario Bocci, nelle sue conclusioni, ricordando come sicurezza significhi anche sicurezza nelle proprie case, fatto a cui lavorano le forze dell'ordine con risultati definiti ottimi in Umbria, malgrado gli spiacevoli furti ai quali ancora oggi si assiste, ha invitato tutti a ricordare le due facce dell'essere cittadino, ovvero l'essere portatore di diritti come quello di onorare le proprie tradizioni, ma anche di doveri come quello di rispettare le leggi che lo Stato si è dato per grantire a tutti la salute e sicurezza pubblica. "La deroga alla legge – ha detto Bocci – per me è anticamera dell'illegalità", invitando tutti a trovare soluzioni condivise laddove si evidenzino ostacoli che non tradiscano tuttavia la sostanza della legge data.

Gubbio/Gualdo Tadino
06/10/2017 18:21
Cinzia Tini
"Festa del pensionato CIA": da Gubbio l'appello a rivedere i tetti pensionistici e introdurre la 14ma mensilita'
È stato un fine settimana importante per la CIA la Confederazione italiana agricoltori, quello che  ha visto di scena a ...
Leggi
Domani dalle 9.30 la 5° edizione Run For You Color e la 31° edizione della "Corri Gubbio"
L`appuntamento è fissato per tutti a domani domenica 8 ottobre. In programma la quinta edizione di Run For You Color. Si...
Leggi
Con l’obbligo di dimora a Perugia, va a rubare a Gualdo Tadino: arrestata dai carabinieri
I Carabinieri di Gualdo Tadino, nell’ambito dei mirati servizi finalizzati a reprimere il fenomeno delle truffe e dei fu...
Leggi
Federalberghi Umbria, Vincenzo Bianconi è il nuovo presidente della associazione
Passaggio del testimone a Federalberghi Umbria, la maggiore associazione di rappresentanza del settore ricettivo nella r...
Leggi
Umbertide: 33enne albanese nasconde in casa cocaina. Arrestato dai Carabinieri
Un uomo di 33 anni di origine albanese, dimorante in Umbertide in regime di arresti domiciliari, è stato arrestato con l...
Leggi
Il critico Goffredo Fofi ospite alla Sala Pegasus di Spoleto
Quello che è considerato uno dei più autorevoli intellettuali italiani, Goffredo Fofi, critico cinematografico, letterar...
Leggi
I sindaci del Trasimeno e di Corciano rispondono alla richiesta di mobilitazione generale della Perugina
Oltre 50 i lavoratori della Perugina, soprattutto provenienti dai comuni intorno a Perugia, che ieri hanno partecipato a...
Leggi
Smacchi (PD): "Riportare la massima attenzione per la crisi dell'area ex Merloni, oltre 500 persone senza certezze"
  "Siamo arrivati al capolinea di una situazione che va avanti da troppo tempo e che coinvolge 500 persone, ex lavora...
Leggi
Gualdo T.: informazioni sulla campagna venatoria 2017/2018, esame ricerca Trichinella Spp. nelle carni di cinghiali
Novità in arrivo da seguire per i cacciatori di cinghiali. L’UslUmbria1 ha comunicato all’Ufficio Ambiente del Comune di...
Leggi
Terremoto: nuove assunzioni per il Parco Nazionale dei Monti Sibillini
Gli eventi sismici del 26 e 30 ottobre 2016, con epicentro nei comuni del Parco, hanno devastato tutta l’area del Parco ...
Leggi
Utenti online:      535


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv