Skin ADV

Festa dei Ceri, appello di Capitani e Capodieci ad evitare "eccessi e degenerazioni". E ne "L'Attesa..." parla anche Fabio Mariani

Festa dei Ceri, appello di Capitani e Capodieci ad evitare "eccessi e degenerazioni": nel mirino feste, "pennoni" e sfilata. E nella prima puntata de "L'Attesa..." parla anche Fabio Mariani (Universita' Muratori).

Poco più di un mese al 15 maggio ed è già tempo di riunioni e confronti sulla Festa dei Ceri 2017. Oltre agli appuntamenti in taverna dedicati all'organizzazione della corsa, non mancano occasioni di approfondimento anche su alcuni momenti della giornata di festa che meritano correttivi o un'interpretazione meno esasperata. E così in queste ore viene lanciato un appello proprio dai Capitani e Capodieci 2017 in una lettera inviata alle istituzioni ceraiole, all'Università Muratori e al Maggio Eugubino.

Il tutto per sottolineare che “alcuni momenti della Festa – scrivono - sono troppo spesso animati da eccessi, degenerazioni, protagonismi sregolati. Non ci esimiamo da una corresponsabilità – ammettono i Capitani Giorgio Fiorucci e Marco Moscatelli, e i tre capodieci, Roberto Guidarelli, Pietro Tognoloni e Saverio Borgogni – dato che nella società contemporanea vige la regola dell’apparire che offusca la spontaneità. Riteniamo però che proprio la spontaneità e la semplicità debbano essere l’essenza di ogni gesto, a maggior ragione per noi che, responsabilmente, ricopriremo il ruolo di guida per il prossimo 15 maggio”.

Da questa premessa una serie di proposte, a partire proprio dalle feste che ormai da anni la consuetudine vuole siano organizzate nelle serate precedenti il giorno dei Ceri dai Capitani e Capodieci. Feste che continueranno a svolgersi ma in forma più ridimensionata: “Ci siamo interrogati sul ridare il giusto senso all’esposizione dello stendardo (il cosiddetto “pennone”) ed alla festa del capodieci e dei capitani cercando di riportare questi momenti alla semplicità, senza eccessi e sfarzi,  riconducendo il tutto a occasioni conviviali contenute. Ma abbiamo riflettuto insieme anche su altri aspetti,  in particolare sulla sfilata dei Ceraioli dove ormai è nota a tutti la situazione caotica e confusionaria, frutto dell’eccessiva partecipazione anche di persone extra-cero ma soprattutto delle continue soste dovute alle richieste dei fotografi per immortalare i protagonisti e gruppi di ceraioli”.

Ebbene capitani e capodieci fanno sapere che quest'anno – scrivono - “è nostra intenzione qprocedere spediti fino all’arrivo in Piazza Grande evitando qualsiasi sosta o interruzione”. Un tentativo, dicono di “provare a lanciare un messaggio concreto, partendo dalle piccole cose. Altro elemento di proposta, una riflessione sulla processione dei Santi, su cui, scrivono ancora Capitani e Capodieci, “ci piacerebbe confrontarci con l’Università dei Muratori e le altre componenti della Festa”.

L'appello al ridimensionamento di toni e iniziative di contorno, non è nuovo. Da anni ad esempio il presidente dell'Università Muratori, Fabio Mariani, predica la necessità di riportare certi momenti della Festa e delle serate di vigilia a dimensioni più intime. Anche negli atteggiamenti degli stessi protagonisti. Come ribadito nell'intervista contenuta nella prima puntata della trasmissione “L'Attesa” di questa stagione (replica domenica alle 18 su TRG): "Auspico da parte di tutti un ridimensionamento in alcuni atteggiamenti. Il protagonismo va lasciato da parte. Soprattutto da Capitani e Capodieci, e non vale solo per quest'anno, ci si attende sempre massima prudenza, perchè inevitabilmente in queste settimane sono al centro dell'attenzione e ogni loro gesto o comportamento finisce sotto la lente d'ingrandimento. Da parte di tutti serve un senso di responsabilità per capire che su molti elementi che circondano la festa va fatto un passo indietro: l'appello a evitare eccessi ed esagerazioni o feste collaterali che nulla hanno a che vedere con lo spirito del 15 maggio, non può che essere condiviso".

 

Gubbio/Gualdo Tadino
15/04/2017 10:42
Redazione
Gubbio: giovedi' prossimo nuovo appuntamento dedicato alla storia della Grande Guerra
Giovedì 20 aprile, alle ore 18, presso la Biblioteca Sperelliana si terrà un nuovo incontro del progetto “Gubbio, la Gra...
Leggi
Fondazione Carisp Perugia. Orario prolungato a Pasqua e Pasquetta per la mostra di Sgarbi
Sono cinque i giovani studiosi che quest’anno si sono aggiudicati il “Bando tesi di laurea”, iniziativa ideata nel 2005 ...
Leggi
Gubbio, entrano nel vivo le celebrazioni del triduo pasquale
Gubbio è entrata nel pieno delle celebrazioni del triduo pasquale e dei riti a esso collegati. Ieri pomeriggio il vescov...
Leggi
Andrea Santioni neo presidente dei Maggiaioli di San Pellegrino
A San Pellegrino di Gualdo Tadino  sono iniziati i giorni di preparazione alla festa del Maggio. Scelto in queste ore il...
Leggi
Gubbio, prima la Reggiana. Poi giovedi' 20 la festa con i tifosi al "Barbetti". E contro il Venezia torna la "giornata rossoblu'"
Dopo due giorni di riposo, ha ripreso ad allenarsi ieri pomeriggio il Gubbio, atteso nel Lunedì di Pasqua alle ore 20.45...
Leggi
Nuovo Foligno Calcio: entro 10 giorni l'elezione di presidente e consiglio direttivo
  Procede a piccoli ma importanti passi la creazione del nuovo Foligno Calcio, che dopo la radiazione dal campionato di...
Leggi
Foligno, interventi della Provincia sulla viabilita'
  Con la bella stagione cantieri aperti in numerose strade del Comprensorio 2 del folignate per la manutenzione straord...
Leggi
Il Presidente del Coni Umbria Ignozza eletto tra i rappresentanti per il Consiglio Elettivo Nazionale
  Soddisfazione oggi per il Comitato Regionale CONI dell’Umbria:  il  Presidente Ignozza è stato infatti eletto dai Pre...
Leggi
Uso consapevole dei social network con il progetto Legalità al Cassata-Gattapone
Anche quest`anno l`IIS CASSATA-GATTAPONE ha attivato il Progetto Legalità che ha anche lo scopo di informare e sensibi...
Leggi
Manifestazioni storiche: per Smacchi (Pd) "vanno aumentate le risorse anche per richiamare flussi turistici"
“Nei prossimi anni sarà di fondamentale importanza aumentare le risorse collegate alla promozione delle manifestazioni s...
Leggi
Utenti online:      477


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv