Skin ADV

Ferrovie in Umbria: conferenza stampa M5S per chiedere "collegamenti rapidi e adeguati". Rilancio dell'ipotesi Frecciabianca per Milano

Ferrovie in Umbria: conferenza stampa M5S in Regione per chiedere "collegamenti rapidi e adeguati" soprattutto per i pendolari. Rilancio dell'ipotesi Frecciabianca per Milano.

Garantire all’Umbria e agli umbri collegamenti ferroviari rapidi e adeguati, consentendo ai pendolari di muoversi in modo agevole, favorendo gli scambi commerciali e contribuendo alla ripresa turistica post sisma facilitando l’arrivo e il transito dei viaggiatori”.

Sono questi gli obiettivi che il gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle all’Assemblea legislativa si pone per “riconnettere l'Umbria al resto del mondo e dare un senso compiuto all'aeroporto”, passando per “l'istituzione di un collegamento ferroviario veloce con Milano (3 ore da Perugia e 4h15' da Terni) e Roma (30 minuti da Terni e 1h15' da Perugia)”.

Lo hanno spiegato i consiglieri regionali Andrea Liberati e Maria Grazia Carbonari, durante una conferenza stampa che si è svolta questa mattina a Palazzo Cesaroni ed a cui hanno partecipato il deputato nazionale Filippo Gallinella, i consiglieri comunali Cristina Rosetti (Perugia) e Federico Pasculli (Terni).

Aprendo l’incontro, Andrea Liberati ha evidenziato che “i collegamenti tra Perugia e Terni e tra Perugia e Sansepolcro sono oggi più lenti di quelli di alcuni decenni addietro, a dimostrazione che non c'è stato interesse ad assicurare all'Umbria una rete ferroviaria razionale ed efficiente. Perugia e Terni sono tagliate fuori dai collegamenti ferroviari 'Freccia', a differenza di molte altre città italiane, anche più piccole. Tutti i treni, anche quelli regionali, sono 'a mercato', ma questo non giustifica la mancanza di un collegamento ferroviario veloce e di qualità, utile per i lavoratori, le aziende ed anche per il turismo. Andrebbe anche fatta una verifica sull’effettivo utilizzo dei treni regionali, per potenziare le corse nelle fasce effettivamente utilizzate e razionalizzare le altre, risparmiando così risorse importanti. La ex Fcu è in condizioni pietose e i lavori sulla tratta Ponte San Giovanni - S.Anna non sono nemmeno iniziati, anche se la linea è chiusa e il servizio interrotto”. Maria Grazia Carbonari ha poi rimarcato che “la manutenzione delle linee ferroviarie ex Fcu è fondamentale. Abbiamo tentato di approfondire questo argomento nei lavori di Commissione, chiedendo la rendicontazione dei lavori fatti negli anni. Le nostre richieste però non hanno trovato alcuna risposta. Crediamo che la mancata lungimiranza dimostrata in questo settore sia dovuta alle difficoltà finanziarie di Umbria mobilità”.

 

Perugia
18/04/2017 15:03
Redazione
Gubbio, stasera lunedi' 24 aprile proiezione del documentario su Deiva De Angelis: al cinema Astra alle 18.30
  Un documentario che accende la luce su un`artista del Novecento vissuta a Gubbio. E` quello realizzato dal giornali...
Leggi
Gubbio, torna oggi sabato 22 aprile l'Open day di Euromedica
E` in programma oggi Sabato 22 aprile dalle ore 10 alle ore 19 l`Open day al poliambulatorio Euromedica di Gubbio. Un`in...
Leggi
Stasera alle 18 nuovo incontro su "Gubbio, la Grande Guerra e i ceri sul Col di Lana (1917-2017)"
Proseguono oggi gli incontri del progetto su "Gubbio, la Grande Guerra e i ceri sul Col di Lana (1917-2017)", con il pro...
Leggi
Conflittualità domestica e liti: a Perugia 11 chiamate alla polizia a Pasqua
E’ stato un weekend di Pasqua all’insegna della litigiosità e delle tensioni familiari quello appena trascorso. Ben 11 l...
Leggi
Oltre mezzo milione di umbri (61,4%), consuma latte almeno una volta al giorno
L’etichettatura di origine obbligatoria per il latte a lunga conservazione e dei suoi derivati rappresenta un altro pass...
Leggi
Sicoma Valdiceppo, impresa da urlo con Bisceglie (70-65) e fattore campo a favore nei playout
Basket, B Nazionale: prestazione extralusso ed impresa autentica per Sicoma Valdiceppo, capace di superare al PalaCestel...
Leggi
Gualdo Tadino: novita' sul fronte segnaletica da parte di ANAS
Dopo le feste pasquali buone notizie sono arrivate da Anas per il Comune di Gualdo Tadino. Le diverse sollecitazioni e...
Leggi
C.Castello: tradizioni popolari e culinarie in mostra su Mediaset grazie a Tommaso Bigi
Week-end di Pasqua fra ripresa del movimento turistico, rassegne a pieno regime, musei aperti e ribalta televisiva nazio...
Leggi
SOS discariche in Umbria. "Dopo Orvieto, ora anche Gubbio": allarme dell'associazione "Amici della terra"
Prima ad Orvieto, ora a Gubbio. Anziché chiudere le discariche e cominciare ad recuperare materiali ed energia, si pensa...
Leggi
Umbertide. Dopo gli spari nella notte a parco Ranieri il sindaco chiede incontro al questore e prefetto
L`Amministrazione Comunale di Umbertide ringrazia gli uomini del commissariato di Polizia di Città di Castello e i Carab...
Leggi
Utenti online:      456


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv