//http://anastasimobili.mailant.it/PROMOZIONE+QUARZO+2017-p2.aspx Skin ADV

Expo Casa, bilancio lusinghiero: oltre 40 mila presenze negli stand di Umbriafiere

Expo Casa, bilancio lusinghiero: oltre 40 mila presenze negli stand di Umbriafiere per la rassegna organizzata da Epta Confcommercio in collaborazione con Accademia Belle Arti.

Ben 21 mila metri quadri di idee per abitare e rinnovare la casa del futuro, che hanno premiato la XXXV edizione di Expo Casa, organizzata da Epta Confcommercio Umbria presso il centro Umbriafiere di Bastia Umbra: 500 gli stand, oltre 40mila le presenze. Un trend in crescita qualitativa rispetto ai precedenti appuntamenti che conferma il nuovo approccio all’esposizione ideato da Epta insieme all’Accademia di Belle Arti “Pietro Vannucci” di Perugia, grazie al suo direttore, Paolo Belardi e alla sua numerosa équipe accademica e universitaria. 

Un dinamismo imprenditoriale cavalcando il claim Beyond the walls – verso nuovi mo(n)di dell’abitare, che quest'anno ha perfettamente sintetizzato l’impegno ad offrire novità espositive e proposte geniali e innovative per trasportare tutti oltre i confini della casa e dell’abitare. Più che soddisfatto il presidente di Epta, Aldo Amoni: 

Incredibili i risultati raggiunti insieme all’Accademia. Il nostro evento ha fatto un salto di qualità: da una bella fiera si è trasformato in una esposizione dell'edilizia punto di riferimento per il Centro-Sud, facendo registrare visitatori provenienti non più solo dall'Umbria, ma anche dalla Toscana, dal Lazio e dalle Marche. Expo Casa crescerà ancora e diventerà sempre di più un momento essenziale per l’arredo, la costruzione e tutta la cultura della casa

Il lungimirante cambio di passo di Expo Casa si è toccato con mano, a partire dal grande portale di ingresso, realizzato dall’architetto Pietro Carlo Pellegrini in qualità di docente dell'Accademia; alla biglietteria dall'impronta decisamente di design con la decorazione delle pareti in forma di lettering firmate Paul Robb (sempre docente dell'Accademia); alla mostra che ha descritto le ultime tendenze dell'abitare; al primo padiglione dedicato alle performance artistiche degli studenti dell'Accademia; ai giochi di luce proiettate sulle pareti dei padiglioni fronte superstrada; all’incredibile Piazza Tecla con i suoi tantissimi incontri e conferenze. 

Il vero salto di qualità è stato aver messo in contatto il mondo degli imprenditori con quello dei professionisti del settore, quindi con gli addetti ai lavori come ingegneri, architetti e futuri progettisti, e di aver stimolato gli stessi espositori ad alzare il livello dei loro stand, dopo aver riconosciuto l’impegno di Epta per questa edizione. Nove giorni di eventi, corredati di appuntamenti culturali, condensati nella spettacolare Piazza Tecla, fiore all'occhiello di questa edizione: 9 speakers' corner, 4 conferenze (con nomi del calibro di Studio Archea, Daniela Ducato delle filiere Edizero, docenti dell'Accademia di Belle Arti, con focus sullo Studiolo del terzo millennio), 5 seminari (organizzati da: Federazione Ingegneri dell'Umbria, Ordine Architetti di Perugia, Collegio Geometri di Perugia e Terni, Protezione Civile dell'Umbria, Accademia), 3 performance artistiche (Accademia, Conservatorio Morlacchi di Perugia, Istituto italiano di Design), presentazioni varie (tra cui il concorso internazionale di architettura Wedding Oasis, che per la prima volta sarà ambientato in Umbria, e il progetto della nuova segnaletica dell'Adisu), più la presentazione di due progetti, uno degli studenti dei corsi di Design dell'Accademia legati a oggetti e idee per arredi e per la casa, l'altro degli studenti di Ingegneria edile architettura dell'Università di Perugia, Lonely Drawing, ovvero progetti per un “disegnatoio eremitico”. Un corollario di appuntamenti tutti molto seguiti: la media delle presenze è stata di 120 persone per ogni incontro. 

Un'edizione rivoluzionaria quella del 2017, il primo grande passo di un percorso pluriennale, denominato Open minds, che proseguirà nel 2018 con Less things more links. Bellezza, comfort e sicurezza, insieme a tecnologia, sostenibilità e risparmio energetico che restano protagonisti di Expo Casa, accompagnati però da una nuova filosofia espositiva che mira a portare l’esposizione a livello nazionale ed europeo. 

Continueremo ad impegnarci – conclude Amoniper  garantire la soddisfazione di tutti, visitatori ed espositori. Molti di questi ultimi sono stati estremamente soddisfatti della nuova direzione presa da Expo Casa e hanno già confermato la partecipazione all’edizione 2018. Non solo, hanno anche riconosciuto il grande impegno e investimento di Epta Confcommercio e hanno dato la loro disponibilità a collaborare per migliorare ancora l’esposizione. Siamo una grande squadra e puntiamo in alto

Assisi/Bastia
14/03/2017 11:06
Redazione
Gubbio: stasera si festeggia San Giuseppe, tutto pronto per l'itinerario dei Focaroni nei quattro quartieri
Alla vigilia del 19 marzo ricorrenza di San Giuseppe si rinnova a Gubbio la tradizione dei Focaroni che quest`anno avrà ...
Leggi
Gualdo Tadino, oggi alle 17 la presentazione alla Rocca Flea del libro "Nel segno dei padri"
E` fissata per oggi Venerdì 17 marzo alle ore 17.00 presso la Rocca Flea a Gualdo Tadino, con la collaborazione del Comu...
Leggi
Ulteriori risorse per edilizia scolastica e manutenzione del territorio, la soddisfazione dell'on. Giulietti
L`on. Giampiero Giulietti esprime soddisfazione per le ulteriori risorse che potranno essere impiegate per interventi di...
Leggi
Gubbio, Commissione consiliare sul Prg fissata domani alle 11 di mattina: insorge l'opposizione
"Sarà la data (venerdì 17) ma questa revisione del PRG del comune di Gubbio, parte proprio male !!". Con un ironico inci...
Leggi
Gubbio calcio: fatture false, inchiesta della Guardia di Finanza
Dal punto di vista sportivo non rischia nulla l`As Gubbio, la società calcistica finita nel mirino della Guardia di Fina...
Leggi
Associazione ‘Host’ unisce le forze di albergatori, ristoranti, agriturismi e rilancia nel turismo per promuovere un’immagine integrata. Stasera a "Link" (ore 21 TRG)
Si è tenuta nella Sala degli Stemmi la conferenza stampa di presentazione della recente associazione ‘Host’, che riunisc...
Leggi
Castelluccio, domenica manifestazione degli agricoltori: troppo lungo il percorso via Arquata per la fioritura
Gli agricoltori di Castelluccio, domenica 19 marzo, manifesteranno a Norcia per salvare la fioritura sull`altopiano. La ...
Leggi
Malati di Sla, la Regione Umbria aumenta il sostegno economico: l'annuncio dell'assessore Barberini
  “La Regione Umbria ha aumentato il sostegno economico a favore delle persone malate di Sla (Sclerosi laterale amiotro...
Leggi
Sir Safety Perugia, prosegue la preparazione per gara 1 di semifinale con Trento. Domani test contro Ravenna
  Prosegue il lavoro della Sir Safety Conad Perugia in vista di gara 1 di semifinale scudetto in programma domenica pom...
Leggi
Coppa Italia Eccellenza: pari a reti bianche nei quarti nazionali tra Baldaccio Bruni e Villabiagio
Finisce 0-0 la gara di andata dei quarti di Coppa nazionale d`Eccellenza tra Baldaccio Bruni e Villabiagio disputatasi...
Leggi
Utenti online:      329


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv