Skin ADV

Città che legge, Gualdo Tadino diventa Centro per il libro e la lettura

Gualdo Tadino e la cultura un binomio che ogni giorno diventa sempre piu' forte, tanto da raggiungere un altro grande risultato. Il Comune di Gualdo Tadino ha infatti ottenuto la qualifica di "Citta' che legge".

Gualdo Tadino e la cultura un binomio che ogni giorno diventa sempre più forte, tanto da raggiungere un altro grande risultato. Il Comune di Gualdo Tadino ha infatti ottenuto la qualifica di “Città che legge”, il circuito del Centro per il Libro e la Lettura (Cepell) che promuove e valorizza quelle Amministrazioni comunali impegnate a svolgere con continuità sul proprio territorio politiche pubbliche di promozione della lettura. L’iniziativa promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, d’intesa con l’ANCI – Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, vuole riconoscere e sostenere la crescita socio-culturale attraverso la diffusione della lettura come valore riconosciuto e condiviso, in grado di influenzare positivamente la qualità della vita individuale e collettiva. Dei 520 Comuni che hanno partecipato all’Avviso per la qualifica di Città che legge, pubblicato il 5 dicembre 2016, solo 363 a livello nazionale hanno dimostrato di possedere i requisiti richiesti: Gualdo Tadino è tra questi e figura in Umbria tra i soli 15 centri selezionati. L’elenco completo delle città che leggono è consultabile da oggi sul sito www.cepell.it. Una “Città che legge” garantisce ai suoi abitanti l’accesso ai libri e alla lettura, ospita festival, rassegne o fiere che mobilitano i lettori e incuriosiscono i non lettori, partecipa a iniziative congiunte di promozione della lettura tra biblioteche, scuole, librerie e associazioni e aderisce a uno o più dei progetti nazionali del Centro per il Libro e la Lettura (Libriamoci, Maggio dei libri, In Vitro). “Sono estremamente soddisfatta – ha sottolineato l’Ass. Alla Cultura Emanuela Venturi - per l’ottenimento di questo importante riconoscimento, che testimonia la vitalità culturale della nostra comunità. Gualdo Tadino figura tra i soli 15 centri umbri ammessi nell’elenco delle “Città che Leggono” e questo ci inorgoglisce molto. Ciò rappresenta un ulteriore stimolo a favorire iniziative che rafforzino nei cittadini il piacere di leggere. La lettura, infatti, ci aiuta a crescere come persone, migliora la nostra cultura, la nostra conoscenza e ci insegna molte cose che possono essere utili anche nella vita quotidiana”.

Gubbio/Gualdo Tadino
11/04/2017 18:27
Redazione
Dall'intervista ai Capitani dei Ceri 2017 alle parole del compianto Mons. Bottaccioli sul Col di Lana, ai Ceri del 1987. Su TRG torna "L'Attesa" (replica ore 14)
A poco più di un mese dalla Festa dei Ceri, torna su TRG l`appuntamento con "L`Attesa", la trasmissione ideata e condott...
Leggi
Gubbio: Processione del Cristo Morto, ecco il programma di Venerdi' prossimo
All’imbrunire del Venerdì Santo si rinnoverà a Gubbio la sacra rappresentazione della Processione del Cristo Morto che d...
Leggi
Bullismo e cyberbullismo al centro dell'incontro formativo della Mastrogiorgio Nelli al Centro servizi S.Spirito
"Il bullismo e il cyberbullismo sono realtà presenti nella nostra quotidianità. Si nascondono, non sono facili da decifr...
Leggi
Voci da "Fuorigioco": per Alessandrini "Gubbio meno brillante ma pronto per i playoff". E Gilardi incorona Ferretti: "Da categoria superiore"
Voci da "Fuorigioco" dopo la seconda vittoria in quattro giorni per il Gubbio che balza a quota 53 consolidando il sesto...
Leggi
900 presenze turistiche a Gubbio grazie ai Campionati Studenteschi
Più di 450 persone, tra atleti e accompagnatori, soggiorneranno due giorni a Gubbio, assicurando oltre 900 presenze a di...
Leggi
Gubbio: una eccellente partecipazione per l’indirizzo agrario nella Finale di Trento il 6 – 7 aprile 2017
Il 7 aprile gli studenti dell’indirizzo agrario IIS Cassata – Gattapone, hanno partecipato alla Finale Nazionale Gara di...
Leggi
Celebrazione del 165° Anniversario della Fondazione della Polizia
Ieri mattina presso il Teatro Cucinelli di Solomeo, si è tenuta la cerimonia celebrativa del 165° Anniversario della Fon...
Leggi
Romano Graziani nuovo direttore sanitario dell'Avis Gubbio
Si è riunito in data 4 Arile il Consiglio Direttivo dell’Avis Comunale di Gubbio che, con delibera unanime, ha nominato ...
Leggi
Turismo e Promocommercializzazione: incontro con gli operatori di Assisi
“In un momento molto delicato per il turismo della nostra regione – dichiara Eugenio Guarducci Assessore alla Cultura e ...
Leggi
Gdf Perugia: controlli nel quartiere Fontivegge. Sequestrate numerosi dosi di droga
Continua l’azione di controllo economico del territorio e di concorso al mantenimento dell’ordine e della sicurezza pubb...
Leggi
Utenti online:      381


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv