Skin ADV

Black out Telecom nella zona sud di Citta' di Castello: lettera di protesta dell'assessore Bettarelli

Black out Telecom nella zona sud di Citta' di Castello: lettera di protesta dell'assessore comunale Michele Bettarelli. "Disagio insostenibile per oltr 2.000 tifernate".

Black out Telecom nella zona sud del comune di Città di Castello. Da giorni risulta quasi impossibile telefonare e connettersi per i circa 2000 cittadini della Val Nestore. Bettarelli scrive ufficialmente ai vertici: “Un disagio insostenibile per utenti, anziani, aziende e strutture turistiche. Il telefono è un servizio primario. Va ripristinato con urgenza”. Questo il contenuto della lettera che il vicesindaco del comune di Città di Castello Michele Bettarelli, dopo alcune sollecitazioni informali, ha inviato alla direzione di Telecom Centro Italia per i rapporti con gli Enti locali, segnalando “le pesanti difficoltà di ricezione che si stanno verificando da giorni nella zona sud di Città di Castello, dove telefonare o connettersi ad internet è diventato praticamente impossibile”. “In diverse frazioni del Comune, Telecom risulta essere l'unico operatore presente nel mercato ed è quindi il riferimento principale della maggior parte dei residenti. Il protrarsi di una cattiva se non assente capacità di connessione si inserisce in un’incertezza più generale che riguarda le varie opzioni del servizio Telecom, telefonia mobile e wi-fi, e sta generando un clima negativo tra i vostri abbonati oltre alcune preoccupazioni di carattere sociale per gli anziani che vivono soli - e per i quali il telefono diventa un supporto indispensabile -, per le aziende, le strutture ricettive e gli operatori economici - che hanno comprensibili necessità di efficienza nel contatto telematico e telefonico con l’esterno - e infine per i semplici cittadini, che rivendicano il diritto ad un servizio adeguato dal momento che corrispondono un compenso per usufruirne. Rappresento questi elementi di forte criticità, perché si pongono in una situazione che ha sempre mostrato margini di miglioramento e perché nel frangente specifico, le lamentele sono quotidiane, essendo ormai un’esigenza primaria, e non voluttuaria, poter contare su un collegamento telefonico o internet”. Per Bettarelli “non è rimandabile un urgente e risolutivo intervento per ripristinare quanto meno gli standard minimi di utilizzo delle reti nella zona sud del comune di Città di Castello e in prospettiva una programmazione che superi in modo definitivo le attuali disfunzionalità”.

Città di Castello/Umbertide
14/07/2017 13:49
Redazione
Stasera si alza il sipario sul Gubbio Summer Festival: alla chiesa di San Pietro l'Orchestra da Camera di Gubbio
Si alza stasera il sipario sull`edizione 2017 del Gubbio Summer Festival, la manifestazione organizzata dall`associazion...
Leggi
Torna stasera il ciclo di incontri "Storie di Gubbio": si inizia a Ponte d'Assi con il prof. Paolo Belardi (ore 21.45)
  Si apre stasera il ciclo di incontri del programma culturale ‘STORIE DI GUBBIO’ edizione 2017, promosso dal Comune e ...
Leggi
Gualdo Tadino: tornera' anche per il prossimo Natale il Presepe emozionale di Frate Indovino
Dopo il grandissimo successo ottenuto nel 2016, quando si sono registrate migliaia e migliaia di visite in pochi mesi, G...
Leggi
Ceri sul Col di Lana: attesa per la presentazione ufficiale domenica 23 luglio a Basilica di S.Ubaldo
Saranno "svelati" domenica prossima 23 luglio i Ceri che saranno collocati a inizio agosto all`interno del Sacrario di P...
Leggi
Coltivazione nocciole nell'Eugubino Gualdese: oggi alle 18 incontro pubblico alla Sperelliana
Lunedì 17 luglio alle ore 18, si terrà presso la sala ex Refettorio della Biblioteca Comunale Sperelliana, un incontro s...
Leggi
Gualdo Tadino celebra la memoria francescana: il 17 e 18 luglio convegno internazionale su Fra Elemosina
  Presentato il convegno internazionale internazionale sul tema: “Fra Elemosina e la riscrittura della memoria cittadin...
Leggi
Scuola, continua la linea dura dei dirigenti scolastici: dopo la protesta, niente nomina diretta dei docenti
Resta un`estate calda nel mondo della Scuola, anche se mancano due mesi al suono della campanella. E continua la linea d...
Leggi
Gubbio, domani gli "Amici del cuore" donano defibrillatore per il Parco di Coppo
L`appuntamento e` per domani D omenica 16 luglio 2017, alle ore 18:00, presso il Parco Coppo: verrà consegnato da parte ...
Leggi
Discariche abusive e rifiuti abbandonati? Arpa Umbria attiva un numero what's up per le segnalazioni
Segnalare ad Arpa Umbria la presenza di discariche abusive e cumuli di rifiuti abbandonati è da oggi più facile. L’Agenz...
Leggi
Perugia: Di Chiara passa al Benevento. Sfumano D'Elia e Colombatto
 In Serie B suda il Perugia al “Curi” in attesa dell`inizio del ritiro vero e proprio, che si svolgerà da lunedì 17 a sa...
Leggi
Utenti online:      369


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv