Skin ADV

"Rocchetta, vertenza al contrario": le riflessioni del sindaco di Gualdo Tadino, alla luce delle numerose problematiche del lavoro

"Rocchetta, vertenza al contrario": le riflessioni del sindaco di Gualdo Tadino, Massimiliano Presciutti, alla luce delle numerose problematiche del lavoro. "Chi vuole investire non viene agevolato".

“Sabato scorso 7 ottobre nel capoluogo di Regione si è svolta la manifestazione a tutela del lavoro “Io difendo la Perugina” alla quale ero convintamente presente, poiché il lavoro, qualunque esso sia, va sempre difeso.

E prendendo spunto da tale iniziativa mi sono posto la domanda in che modo vada e possa essere difeso. Il mio pensiero, così, si è subito rivolto verso la questione Rocchetta, quella che può essere definita a tutti gli effetti una vertenza al contrario, dove la lotta non è basata sulla tutela e la difesa di posti di lavoro a rischio, quanto sulla ferma volontà di pochi di fermare ad ogni costo un’opportunità di sviluppo ambientale, economico e sociale, tradotto in lavoro.

Il fatto che ci troviamo di fronte ad una situazione assurda e paradossale mi pare del tutto evidente. Mentre da un lato, infatti, si manifesta giustamente per la tutela del lavoro, dall’altra esistono dei soggetti che in tutti i modi cercano di impedire che il lavoro si crei.

Un aspetto riguarda il chiedere alle istituzioni e alle parti sociali di impegnarsi a trovare risorse e soluzioni per migliorare aspetti economici ed occupazionali di un territorio, ma nel caso di Rocchetta si sta impedendo di sviluppare un Piano di Sviluppo Industriale a totale carico di un’impresa senza un centesimo di aiuto pubblico.

Gli oppositori si barricano dietro il fatto che Rocchetta Spa sfrutta un bene primario come l’acqua, che a loro dire rischia nei prossimi anni di venire meno, ma omettono di dire ad esempio che nonostante si sia vissuta una delle estati più siccitose degli ultimi 100 anni, la risorsa acqua nel nostro territorio non è mai mancata, nessuna autobotte, nessuna limitazione, nessun problema insomma come è avvenuto in tanta parte del nostro paese Roma in primis e della nostra Regione !!! Chi dice il contrario dice una falsità e mente sapendo di mentire !!

Tra l’altro in questi giorni sono iniziati i lavori di ripulitura dell’area della vecchia sorgente Rocchetta, ed in pochissimo tempo si sta dimostrato come se si fosse dato seguito al Piano Industriale proposto da Rocchetta Spa, a quest’ora avremmo non solo un’area completamente rinnovata, più sicura, più bella e completamente fruibile , ma anche un nuovo stabilimento produttivo che significa appunto lavoro.

Fa riflettere, quindi, vedere da un lato una lotta giusta per difendere un’azienda come la Perugina, che rischia di perdere 364 posti di lavoro, dall’altro vedere un’opportunità di investimento di molti milioni di euro trovarsi in una fase di intollerabile stallo. Il tutto dovuto al ricorso di una Comunanza Agraria, che ormai a distanza di quasi due anni dal suo riconoscimenti formale, non solo non ha investito 1 centesimo nel territorio e non si è dotata di regole certe per la gestione di sua competenza, ma rischia di compromettere incredibilmente il buon esito di un intervento che sotto il profilo ambientale, economico e sociale non ha pari nella storia recente della nostra città e della nostra Regione.

Nei prossimi giorni avrò modo di rappresentare in forma dettagliata tutto quanto sta accadendo all’attenzione delle più alte cariche istituzionali del Paese, affinchè a prevalere sia davvero il bene comune ed il buon senso e non l’interesse di pochi a discapito di un’intera comunità”.

Gubbio/Gualdo Tadino
11/10/2017 09:55
Redazione
Gubbio: al Mazzatinti l'iniziativa “Ti racconto lo sport”, stamattina ore 10 con Riccardo Cucchi e Antonello Brughini
“Ti racconto lo sport” è la prima iniziativa del nuovo anno scolastico legata al progetto di giornalismo che al Polo Lic...
Leggi
Umbertide, iniziate le celebrazioni dei 50 anni dell'IIS "Leonardo da Vinci": stasera a "Trg Plus" (ore 21)
Si è svolta la conferenza stampa di avvio delle celebrazioni del 50esimo dell’Istituto di Istruzione Superiore “L. da Vi...
Leggi
Trofeo D'Aguanno, domani i giornalisti umbri difendono il titolo 2016 nel triangolare preliminare con Lazio e Abruzzo
Tutto pronto per la fase di qualificazione della nona edizione campionato nazionale di calcio per giornalisti intitolato...
Leggi
Obesity day, ieri dagli studi di TRG l'accensione della Fiamma del Benessere. Fatati: "Utile sensibilizzare a tutela dei minori"
È stata un`edizione speciale quella del 2017 per l`Obesity day, la giornata Mondiale della Lotta all’Obesità, giunta all...
Leggi
Gubbio, preparativi per il match di domenica contro il Fano. Arbitrera' Zingarelli di Siena
  Gubbio al lavoro in vista del ritorno in campo domenica prossima alle 18.30 contro il Fano al Barbetti. Una gara che ...
Leggi
Le scuole grafiche d’Italia si incontrano a Città di Castello: appuntamento domani con la presenza del ministro Fedeli
Le scuole grafiche d’Italia si riuniscono a Città di Castello in occasione del X Convegno Nazionale delle Scuole Grafich...
Leggi
C.Castello, venerdi' alle 11 sara' inaugurato lo Sportello Antistalking
A Città di Castello, venerdì 13 ottobre alle 11 sarà inaugurato lo, Sportello Antistalking, di ascolto e sostegno psicol...
Leggi
Giovedì al Nuovo Cinema Castello la proiezione del film “Cronaca di una passione”
“In un film di denuncia e di impegno civile che speriamo possa smuovere le coscienze, il cinema incontra la cronaca face...
Leggi
Foligno e mondo della Quintana in lutto: si e' spento Ariodante Picuti
Si è spento oggi pomeriggio, all’età di 93 anni, il Presidente Onorario della Giostra della Quintana, Ariodante Picuti...
Leggi
C.Castello: fine settimana con “Tiferno Comics”, “Retrò” e il raduno di camper, le modifiche al transito e alla sosta veicolari
Il comando della Polizia Municipale ha emesso alcune ordinanze per disciplinare il transito e la sosta veicolari in occa...
Leggi
Utenti online:      486


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv