Skin ADV

"Riportare il lascito Franchetti a Citta' di Castello": iniziativa di Lignani Marchesani (FDI)

"Riportare il lascito Franchetti a Citta' di Castello": interrogazione del consigliere comunale Andrea Lignani Marchesani (FDI). "Va fatta piena chiarezza sulla attuale collocazione di materiali per anni dimenticati".

“Il lascito Franchetti deve essere riportato immediatamente a Città di Castello”. Lo chiede il capogruppo di Fratelli d’Italia Andrea Lignani Marchesani con l’interrogazione presentata al sindaco Luciano Bacchetta nella quale sollecita l’amministrazione a chiarire “dove sia stato trasferito il lascito Franchetti, un tempo presente a Solomeo, e perché in vista del centenario della morte del Barone Franchetti non abbia colto l'occasione per riportare il tutto a Città di Castello”.

Per l’esponente della minoranza è indispensabile che venga fatta piena chiarezza sull’attuale collocazione di mobilia, arredi e suppellettili che si trovavano a Villa Montesca e a Rovigliano, “per anni dimenticate in un magazzino della Regione a Solomeo, ora rientrato nella disponibilità dell'impresa Cucinelli che ne era proprietaria, con la conseguenza che il patrimonio è stato spostato senza rientrare a Città di Castello”. Lignani chiede pertanto di “intraprendere con l'amministrazione regionale i necessari accordi al fine di allocare il materiale dei baroni Franchetti in un idoneo spazio di proprietà comunale o regionale, utilizzando le pubbliche proprietà di via Sant'Antonio o, alternativamente, di Villa Montesca”. L’esecutivo comunale viene anche sollecitato a “di stilare un celere crono-programma per intraprendere le azioni sopra citate in vista delle celebrazioni del centenario”.

Città di Castello/Umbertide
05/06/2017 15:33
Redazione
Gubbio: "Alimentazione e finanza, cosa hanno in comune?": se ne parla oggi alle 18.30 alla Sperelliana con esperti di Euromedica e Credem
  “Alimentazione e finanza, cosa hanno in comune?”: è il titolo, provocatorio ma al tempo stesso accattivante, del conv...
Leggi
Gubbio: alla Sperelliana terza fase del progetto ‘Giovani punti di vista’
Domani martedì 6 giugno alle ore 17.30 presso l’ex Refettorio del Complesso di San Pietro - Biblioteca Sperelliana, terz...
Leggi
Presentate in Regione le "Infiorate di Spello" 2017: appuntamento nel fine settimane del 17-18 giugno
La partecipazione del Comune di Sanremo, la città dei fiori per antonomasia, e della Comunità di Sant’Egidio, che realiz...
Leggi
Bevagna: stroncato supermarket della droga
I militari della Stazione Carabinieri di Bevagna, supportati da quelli di Spello hanno proceduto all’arresto in flagranz...
Leggi
40 anni di Asad, festa al Centro Aldo Moro di Gubbio
Il prossimo 28 luglio saranno 40 gli anni di vita della cooperativa Asad , una delle prime nate in Umbria , che vide la ...
Leggi
Una scultura a lustro nella grotta del Monte Cucco ricorda Margherita Mengarini
E’ stata realizzata dall’artista eugubino Gabriele Tognoloni, la scultura in ceramica installata nel cuore del Monte Cuc...
Leggi
A Sigillo l'Infiorata del Corpus Domini
A Sigillo il 18 giugno torna, come ogni anno, l`atteso appuntamento dell’Infiorata in occasione della festività del Corp...
Leggi
Inaugurazione di una stalla a Norcia donata dalla Caritas Diocesana
Mercoledì 31 maggio scorso l’arcivescovo Renato Boccardo ha presieduto a Norcia un breve momento di preghiera per l’inau...
Leggi
Perugia: applicata misura cautelare interdittiva ad un cittadino equadoregno
Nei giorni scorsi i poliziotti della Squadra Mobile della Questura hanno eseguito un provvedimento cautelare interdittiv...
Leggi
A Porta San Benedetto il Palio di Primavera di Gualdo Tadino
Era il primo palio di primavera vinto dai giovani portaioli di San Benedetto e lo hanno festeggiato fino in fondo , co...
Leggi
Utenti online:      273


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv