Skin ADV

"Gubbio Scienza", stasera grande chiusura in Piazza Grande con Roberto Battiston dell'Agenzia spaziale. Cresce spinta per il Polo scientifico

"Gubbio Scienza", stasera grande chiusura in Piazza Grande con Roberto Battiston dell'Agenzia spaziale. Cresce spinta per il Polo scientifico

È' stata un successo la giornata di ieri di Gubbio Scienza, dedicata alle imprese, agli spin of, alle start up, alle pmi innovative.
Un successo anche la International CONFERENCE MICRO ENERGY che sempre ieri ha chiuso i lavori salutando ricercatori, studiosi, professionisti con il Gran Gala' al Park Hotel Ai Cappuccini.
E sarà sicuramente un successo il caffè scientifico di chiusura dei dieci giorni dedicati alla scienza e alle micro energie: il direttore dell'Agenzia Spaziale Italiana Roberto Battiston sarà dalle 18.00 in piazza Grande per rispondere a curiosità di grandi e bambini sul pianeta Marte e sulla ricerca per raggiungerlo.
Gubbio Scienza 2017 e' stato molte cose, e per i bilanci ci sarà tempo.

Intanto merita raccontare la sezione dedicata al Trasferimento Tecnologico, ospitata durante la conferenza internazionale Micro Energy 2017, con Sviluppumbria, Meccano, laboratorio NipsLab-Università degli Studi di Perugia e Wisepower per favorire le relazioni tra industria, technology provider, ricercatori.
SI è cercato di far capire che se si realizzasse il Polo Scientifico le ricadute per imprese, cittadini, territorio sarebbero importanti.
Una grande occasione di crescita e di confronto quello che Gubbio Scienza ha offerto a oltre 20 realtà umbre e marchigiane, tra start up, spin off, università e pmi innovative.
La sezione Trasferimento Tecnologico infatti ha voluto riunire al Centro Servizi Santo Spirito SVILUPPUMBRIA, Meccano, Università di Perugia, NiPS LAB, Università Politecnica delle Marche, Università di Camerino, 3Edific, CBL electronics, Metexis, Bionet, Ingenia, PEnSy, Bioviridis, Meta, Techne, GreenTales, Geo Intech, Egg tecnology, Brunacci&partenrs, 3MediaLabs, Wisepower, Colacem, Elica, Umbra Group, Strategie, Angelantoni Industrie, StMicroelectronics, Evolvea gruppo Filippetti.
Il perché di questa iniziativa lo spiega Letizia Urbani, direttore di Meccano:
"Il driver di questo evento è l'energia, un tema che consente alle nostre imprese di efficientare i processi produttivi: tenendo bassi i costi di produzione i vantaggi competitivi sul mercato crescono.
Inoltre le start up e gli spin of che si dedicano al tema delle energie possono vantare grandi attenzioni dall'estero su prodotti di successo: i finanziatori guardano costantemente a queste realtà perché l'energia e' un tema di business economico.
È quindi un onore per noi essere qui a Gubbio Scienza a testimoniare il lavoro che Meccano fa sia in Umbria che nelle sue Marche, grazie ad una nuova facilità delle comunicazioni.
Meccano da sempre lavora per far accrescere la cultura tecnologia e qualitativa delle imprese, in sinergia anche con le istituzioni umbre: un'osmosi positiva trainata dall'Università degli Studi di Perugia che è uno dei nostri azionisti".
Al direttore di Meccano Letizia Urbani e' stata chiesta un'analisi sul progetto di realizzare un Polo Scientifico dedicato alla ricerca sulle micro energie nell'eugubino:
"È fondamentale credere in questo progetto del Polo Scientifico nel territorio di Gubbio' a cavallo tra Umbria e Marche; lo dico con i 30 anni di esperienza che Meccano vanta grazie alla sinergia tra enti pubblici ed imprese private.
Serve un grosso sforzo di investimenti per dare vita a laboratori e strutture di ricerca, e servono ulteriori sforzi finanziati ed economici nel tempo per far crescere, sostenere e potenziare il Polo che dovrà' stare al passo con i tempi.
Nel giro di 5 anni gli strumenti possono già essere obsoleti quindi l'impegno non può esaurirsi con la prima provvista.
Ecco allora cosa consiglio di fare ai soggetti che faranno parte di questa squadra:
1- capire bene i bisogni del territorio, i bisogni che le imprese metteranno sul tavolo di modo tale da organizzare offerte di servizi subito percorribili e vendibili per ricoprire in poco tempo gli investimenti fatti.
2- dotare il Polo Scientifico di personale e di persone che facciano il loro lavoro con vero spirito di servizio verso il territorio umbro e marchigiano che necessita di essere attenzionato.
3- guardare all'interno di strutture che già operano nel territorio perché Università di Perugia, Università politecnica delle Marche, Università di Camerino, Meccano
hanno già strumenti, laboratori e personale formato.
Insomma, sarebbe opportuno non replicare o duplicare quella tecnologia che è già presente nelle strutture, investendo invece più risorse per fare ciò che è necessario per le imprese. Serve creare ciò che non esiste affatto ecco perché il progetto del Polo Scientifico nell'eugubino deve esse ben elaborato e ponderato, in squadra con le imprese che devono dare le traiettorie e i bisogni, e con i soggetti che hanno già laboratori e strumenti".
L'ultimo caffè scientifico in programma a Gubbio Scienza 2017 è un appuntamento assolutamente da non perdere:
Il direttore dell'Agenzia Spaziale Italiana ROBERTO BATTISTON sarà in Piazza Grande DOMENICA 9 LUGLIO ORE 18.00 con ingresso libero.
"Scienziati su Marte! Tutto quello che avreste sempre voluto sapere e non avete mai osato chiedere sul pianeta Marte e come raggiungerlo" darà la possibilità a tutti, soprattutto ai bambini, di porre domande sul pianeta rosso.
Sul palco, Massimiliano Trevisan, comunicatore scientifico di Psiquadro.
Le domande possono essere anche inviate tramite la pagina Facebook (Gubbio Scienza) o via email a info@gubbioscienza.it.
Ad aprire l'ultimo appuntamento di Gubbio Scienza saranno il coordinatore Luca Gammaitoni e il sindaco Filippo Stirati.

Gubbio/Gualdo Tadino
09/07/2017 11:49
Redazione
Gubbio Doc Fest, parte la macchina organizzativa per allestire la manifestazione di scena dal 3 agosto. Stasera a "Trg Plus" (ore 20,50)
Musica, natura, cultura. Senza dimenticare la valorizzazione delle eccellenze enogastronomiche e paesaggistiche del terr...
Leggi
Sara' il Nunzio Apostolico ad officiare questa mattina la Santa Messa nella Grotta di Monte Cucco
Sarà il Nunzio Apostolico, Adriano Bernardini, a concelebrare oggi  la santa Messa che per l’ottavo anno consecutivo sar...
Leggi
Gubbio: si riunisce martedì 11 luglio il Consiglio comunale
Consiglio comunale a Gubbio martedì prossimo 11 luglio alle ore 09:30 con la discussione di interpellanze ed interrogazi...
Leggi
Mostra "Da Giotto a Morandi": apertura straordinaria in occasione di Umbria jazz
In occasione della manifestazione Umbria Jazz, che animerà Perugia da oggi al 16 luglio, la mostra “Da Giotto a Morandi....
Leggi
Gubbio, "Terra comunica": si e' conclusa con un applaudito concerto l'attivita' di formazione ‘I Giovani delle Bande Umbre’
Si e` conclusa con un applaudito concerto l`attivita` di formazione ‘I Giovani delle Bande Umbre’ tenutasi a Gubbio e pr...
Leggi
In 25 anni erogati 20 miliardi dalle Fondazioni bancarie: il bilancio nel convegno di Perugia
Oltre 20 miliardi di euro erogati a sostegno di iniziative in vari campi di interesse collettivo, dall’arte alla cultura...
Leggi
Stasera riapre l'eremo di Sant'Ambrogio a Gubbio. Le Sorelle francescane: "Eugubini, aiutateci a tenerlo aperto tutto l'anno"
Nel 2009, a malincuore, le Sorelle del Piccolo Testamento di San Francesco furono costrette a lasciare l`eremo di Sant`A...
Leggi
Tragedia sulla strada a Corciano: vittima un 52enne sottufficiale dei Carabinieri, fatale lo scontro tra il suo motociclo e un'auto
Tragico incidente stradale la notte scorsa a Corciano, dove ha perduto la vita un uomo di 52 anni, residente a Perugia n...
Leggi
Fontanelle, le prime squadre a partire in ritiro saranno Allievi e Giovanissimi: con un'importante novita'
Nel pieno della promozione estiva che consente ai propri tesserati di risparmiare e non poco sull’iscrizione all’intera ...
Leggi
Amici per Gubbio, le star promuovono Gubbio sui social
  La galleria di testimonial ‘AMICI PER GUBBIO’ promossa dal Comune tramite la pagina facebook dell’Ufficio Stampa, si ...
Leggi
Utenti online:      273


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv