Skin ADV
Altre Notizie
Successo per la Festa dei Nonni a NicconeSi è svolta domenica 28 agosto presso la parrocchia di Niccone, la XV edizione della “Festa dei Nonni” organizzata dall`associazione di volontariato I Samaritani. L`Associazione, guidata dal presidente Alessio Nottoli, opera da molti anni nella valle di Niccone per la promozione di iniziative culturali e di sostegno alle persone in situazioni di disagio e difficoltà e da anni gestisce la biblioteca di Niccone con un patrimonio di oltre cinquemila libri ed inserita nel servizio comunale Biblioweb. La festa si è aperta con la santa messa celebrata dal parroco don Graziano Bartolucci, a seguire si è svolta la partita di calcio presso l`impianto sportivo parrocchiale conclusasi con la vittoria della squadra “Niccone” alla quale è stato consegnato il premio Marino Taborchi. I numerosi nonni che hanno partecipato, le altrettante numerose famiglie nonché i ragazzi intervenuti sono stati allietati con musica e con gli squisiti dolci che secondo la ormai consolidata tradizione vengono offerti dalle numerose signore intervenute alla festa. Il Presidente Nottoli e tutti i samaritani ringraziano ogni persona che ha contribuito alla festa dedicando tempo, buon umore e sorrisi.30/08/2016 17:46
Gualdo T.: giovani musicisti al Teatro TaliaUn pubblico numeroso ed entusiasta quello che ha accolto sabato 27 agosto al Teatro Talia i giovani musicisti che hanno suonato in una delle serate del Festival di San Biagio. La tappa gualdese dell’edizione 2016 è stata il risultato di una proficua collaborazione tra la Direzione artistica del Festival, il Rotary Club di Gualdo Tadino e l’Amministrazione comunale. Tommaso Benciolini al flauto, Marcello Rossi al clavicembalo e Umberto Aleandri al violoncello hanno regalato ai presenti istanti di musica barocca di notevole livello. Ottima la scelta dei brani con le sonate di Bach (padre e figlio), di Telemann e di Blavet che hanno messo in risalto le doti interpretative e di esecuzione dei talentuosi musicisti. Tommaso Benciolini ha introdotto i brani spiegando al pubblico le caratteristiche, le similitudini e le differenze tra una composizione e l’altra, e raccontando frammenti di vita degli autori che hanno scritto pagine indelebili della storia della musica. Con “Lascia ch`io pianga” di Händel il trio ha concluso il concerto rendendo omaggio alle popolazioni colpite dal sisma del 24 agosto. Il pubblico gualdese ha mostrato tutto il proprio apprezzamento con un Talia quasi pieno. L’Amministrazione comunale era presente con l’Assessore Locchi. Il Presidente del Rotary di Gualdo Tadino Christian Severini ha sottolineato come il Rotary abbia fortemente voluto questo evento nella nostra città dando il proprio contributo e patrocinio. Le offerte raccolte, che era già previsto andassero a un progetto di service, verranno devolute alle popolazioni colpite dal terremoto. La direzione artistica del Festival, con Anna Villani e Mirko Fava, esprimendo la propria soddisfazione per la riuscita della serata, condivide pienamente tale scelta.30/08/2016 18:10
Umbra Acque Spa informa sull’interruzione dell’erogazione idrica in alcune località di UmbertideUmbra Acque S.p.A., struttura di gestione unitaria del Servizio Idrico Integrato nel territorio degli ambiti territoriali integrati n. 1 e 2 dell’Umbria, informa la clientela interessata che a causa di interventi programmati ed indifferibili sulle condotte idriche, dalle ore 7:00 alle ore 20:00 di giovedì 1° settembre 2016 verrà interrotta l’erogazione idrica nelle seguenti località: Loc. Spedalicchio, Voc. Apecolle, Voc. Ciliegiolo,Voc. Bastia Creti. Si ricorda inoltre che al momento del ripristino del servizio, l’acqua potrebbe essere caratterizzata da piccoli fenomeni di torbidità o di opalescenza. In tal caso sarà sufficiente farla scorrere per breve tempo per eliminare l’inconveniente. L’Azienda resta comunque a disposizione per le dovute informazioni o richiesta di interventi urgenti attraverso il proprio ufficio di pronto intervento 24 ore su 24 al seguente numero verde: 800.250.445 30/08/2016 17:00
Gubbio, cade dallo scooter nei pressi della pista ciclabile di via Leonardo da Vinci: rimedia due frattureCade dallo scooter nei pressi della pista ciclabile a pochi metri da via Leonardo da Vinci e si procura fratture costali e ad un ginocchio. Disavventura ieri sera poco prima delle 20 per un 56enne eugubino, che a bordo del suo scooter è caduto a terra mentre transitava lungo il perimetro che delimita l`area retro dell`Istituto Professionale. L`uomo, da una prima ricostruzione, sembra che abbia perso il controllo del motociclo a causa del contatto con il cordolo della pista ciclabile che attraversa la stradina che incrocia con via Leonardo da Vinci. Una dinamica che non ha evitato la caduta e le conseguenze sul conducente soccorso da un`ambulanza del 118. Sul posto sono intervenuti anche i Vigili Urbani. Dopo il ricovero all`ospedale comprensoriale di Branca, gli sono state riscontrate fratture al ginocchio e alle costole. Per lui una prognosi di 35 giorni. Una vicenda destinata a tenere accese le polemiche intorno alla pista ciclabile, cui è legato anche un incidente risalente a giugno del quale purtroppo ha fatto le spese un uomo di 85 anni, deceduto dopo due mesi a causa delle conseguenze dei traumi subiti per lo scontro della propria autovettura causato dall`impatto con il cordolo della pista. Anche in questo caso lungo via Leonardo da Vinci.30/08/2016 10:47
"Serve un piano marketing turistico d'emergenza per dire che l'Umbria e' fruibile": proposta di Ricci“Un piano di marketing turistico `d`emergenza`, per comunicare che l`Umbria è tutta pienamente fruibile”: lo chiede il consigliere regionale Claudio Ricci (gruppo Ricci presidente) annunciando la presentazione di una interrogazione alla Giunta. Ricci osserva che “i gravi eventi sismici verificatisi nel centro Italia il 24 agosto scorso e giorni successivi hanno certificato, in linea generale, la qualità sismico strutturale degli interventi di miglioramento eseguiti in Umbria dagli anni settanta e sino ai consolidamenti post sisma del 1997 su edifici pubblici, privati ed emergenze storico culturali. La quasi totalità dei luoghi turistico culturali e paesaggistico ambientali della Regione Umbria (inclusa, sostanzialmente, Norcia) è pienamente fruibile, così come il patrimonio ricettivo, alberghiero ed extralberghiero, nonché i servizi di accoglienza”. “Malgrado questo – prosegue - la comunicazione generale informativa, dopo il sisma del 24 agosto, con le dizioni semantiche `grave terremoto nel centro Italia` o `la terra trema, umbri sotto le macerie`, ha determinato un `de-marketing turistico` in Umbria con molte disdette, anche potenziali, per i prossimi mesi e per l`anno 2017. Per questi motivi, Ricci chiede alla Giunta “se è già in itinere, o intende programmarlo in tempi brevi (di raccordo con le categorie regionali socio culturali, turistiche e del commercio), un piano di marketing turistico d`emergenza per tutelare la conclusione della stagione turistico economica 2016 e, soprattutto, le prospettive per il 2017”.29/08/2016 15:20
Tennis Tavolo Tifernum, oggi inizia l'avventura di Alessandra Ugolini al Campionato di StrasbugoAlessandra Ugolini del Tennis Tavolo Tifernum da oggi sarà impegnata nel Torneo Internazionale di Strasburgo, la manifestazione più importante a livello giovanile. La nazionale Minicadet ha ultimato le attività dello stage di preparazione per la rassegna giovanile di Strasburgo e domani partirà per partecipare alla manifestazione, che si svolgerà da venerdì a domenica. Un appuntamento che rappresenta un primo temporaneo traguardo per gli azzurrini, alla prese con un processo di crescita molto articolato e stimolante. La squadra italiana è composta dagli atleti Caterina Angeli, Nicole Arlia, Miriam Benedetta Carnovale, Chiara Rensi, Alessandra Ugolini, Leonardo Bassi, Francesco Gamba, Daniele Spagnolo, Federico Vallino Costassa e Riccardo Varone, guidati dai tecnici federali Giuseppe Del Rosso, Domenico Ferrara, Umberto Giardina e Rossella Scardigno.In tutto gli iscritti ai tornei maschile e femminile dei nati nel 2004 saranno 96 e 77 e quelli degli omologhi dei classe 2005 127 e 91. Le delegazioni partecipanti saranno 52. Per informazioni sull’evento, si può 30/08/2016 13:34



Utenti online:      204


Newsletter TrgMedia
Twitter

Facebook
adv